Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Mar, 25/11/2008 - 23:59

Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Inviato da freed 11 commenti

Acer distribuisce ai suoi clienti un modulo prestampato per richiedere il rimborso della licenza della vostra copia di Windows non desiderata e uno di schema che riassume l’intero processo:

http://www.acer.it/public/page6.do?sp=page6&dau11.oid=2490&inu19.current=2490&UserCtxParam=0&GroupCtxParam=0&dctx1=11&CountryISOCtxParam=IT&LanguageISOCtxParam=it&ctx3=-1&ctx4=Italia&crc=755371937

ciao
max


In:



Commenti

Ritratto di Aner85
#1

Inviato da Aner85 il Mer, 26/11/2008 - 10:49.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Forse...il vento sta cambiando...forse liberiamo il mondo informatico!
Aner



Ritratto di nicco
#2

Inviato da nicco il Mer, 26/11/2008 - 11:32.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Quote:

l rimborso sarà effettuato entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale di cui sopra presso il nostro Centro Assistenza.

La informiamo inoltre che:

* I costi di spedizione del prodotto da e per il Centro Assistenza Acer saranno a suo carico.
* Una volta effettuato il rimborso, la garanzia software del prodotto in questione decadrà.
* Acer effettuerà un rimborso pari al valore del sistema operativo dato in dotazione con il prodotto Acer (tale valore Le sarà comunicato dall’operatore del Call Center al momento della richiesta).

Nel caso in cui volesse ricevere ulteriori chiarimenti in merito, non esiti a contattarci, saremo lieti di fornirle assistenza.

Se uno lo fa, e' solo per una questione di principio, in quanto:

a>Dovendo sostenere i costi della spedizione, andata e ritorno,
la cui cifra potrebbe essere almeno intorno ai 50 euro;
b>Dovendo sostenere i costi di svariate telefonate, non credo gratuite;
d>Dovendo conseguentemente rimanere senza il portatile per almeno una settimana, o piu'';
d>Dal momento che la cifra rimoborsata si dovrebbe aggirare intorno ai $70, credo, che dovrebbe essere il prezzo di favore che i produttori di PC pagano il S.O. Vista, l'XP invece viene pagato circa $40

Conclusione: Dal punto di vista economico e del disagio conseguente, reputo l'operazione cosi' concepita priva di senso,
tranne che uno abiti nella stessa citta di un centro di assistenza Acer autorizzato, e che possa portare manualmente il PC e compiere l'operazione di rimozione di Vista "a vista".

In realta' sarebbe opportuno che vendessero si' la maggior parte di prodotti con il Sistema Operativo, quello che sia, ma anche un altro certo numero considerevole, almeno un 20%, o tramite una facile richiesta diretta, in versione Bulk, naked, chiamatelo come volete, solo l'hardware, senza S.O

Greetings from NicCo
8-) from MIB Team 8-)

Professional experience >>> Community Manager and System Admin: http://pianetalinux.org
Kernel designer, engineer, maintainer and tester for ROSA Desktop and OpenMandriva Lx O.S.
OpenMandriva 2014.0 x86_64 - OMV + Kernel Farm + MIB - Kernel-nrjQL-desktop-3.15.6



Ritratto di Ghost
#3

Inviato da Ghost il Mer, 26/11/2008 - 12:52.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Quoto a pieno nicco... davvero non ha nessun senso questa pratica.
Secondo me loro dovrebbero vendere i pc già privi di sistema operativo, che poi si può far installare dal negoziante.
Moltissime persone secondo me se sanno di risparmiare anche una 50€ rinunciano al S.o.

Oppure una richiesta al produttore di una versione già senza S.o.... pure sarebbe un rimpiazzio decente.

Asrock ALiveNF7G-HDReady - 4GBRam - Sagate 160 Gb + Samsung 80Gb - Amd64 4200+ - Nvidia 8200gs



Ritratto di Astragalo
#4

Inviato da Astragalo il Mer, 26/11/2008 - 14:17.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Per ma è la solita presa in giro che abbiamo gia visto!

Giusto per far pubblicità ad Acer tempo fa ho acquistato 2 pc desktop completi di monitor tastiera e mouse con Liunx preinstallato, ad un costo molto vantaggioso.
La distribuzione era Linpus ed il pc non si avviava in modalita grafica.
Neanche selezionando il driver vesa da xorg.conf, montava una ati hd.... ,non lavorava neache la scheda video integrata che aveva sulla scheda madre ed avevano coperto con un tappo!

Io ci ho installato la 2008.1 che mi ha sistemato le cose, ma non capisco come possano vendere un prodotto non funzionante!

A presto.



Ritratto di maurelio79
#5

Inviato da maurelio79 il Mer, 26/11/2008 - 16:02.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Ma perchè c'è sta mania per Linpus!!!!

Comunque io mi sono appena preso il portatile e ho dirottato da Acer a Asus proprio questioni di garanzia: con Acer, per quanto ne so, se formatti il disco e installi Linux, addio garanzia e i tempi di assistenza sono lunghissimi.

Con Asus nessun vincolo di garanzia, vengono a prenderti il portatile a casa se hai problemi, mi han dato cd di Xp e Vista buisiness (ovviamente sempre di recovery) ma almeno potevo scegliere, assicurazione casco compresa... e una linea che Acer se la sogna Big Grin

P.S.

Bhe ovviamente non serve specificare: ho avviato il portatile con Vista, aperto il command prompt.... dopo un leggero senso di fastidio, inserito il cd di Mandriva One Gnome e installato. Laughing

Debian Squeeze+Mandriva2009 on Asus X59SLseries
http://www.mylinuxexperience.org/



Ritratto di Moreno
#6

Inviato da Moreno il Mer, 26/11/2008 - 17:12.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Ciao

Beh dai non è così terribile questo Limpus, se dovessi dare un computer in mano a mia madre sarebbe sicuramente fra i favoriti.

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.



Ritratto di maurelio79
#7

Inviato da maurelio79 il Mer, 26/11/2008 - 18:31.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Bhe si io non l'ho mai visto di persona, però non ne ho mai sentito parlare bene.

Io a mio padre in mano gli ho dato prima Ubuntu e spesso mi rompeva perchè qualcosa non andava, poi gli ho messo Debian, tutto configurato e non mi sono più sbattuto.

la mia scelta sarebbe tra Mandriva e Debian, una cosa negativa (se così si può definire) di Mandriva per un niubbo è che ha aggiornamenti troppo frequenti...e ogni tanto fanno qualche danno; Debian Etch ha un aggiornamento al mese se è tanto e se li fa mio padre, tanto sono sicuro (ovviamente non al 100%) che danni non ne fanno.

Debian Squeeze+Mandriva2009 on Asus X59SLseries
http://www.mylinuxexperience.org/



Ritratto di Moreno
#8

Inviato da Moreno il Mer, 26/11/2008 - 19:26.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Ciao

Gli aggiornamenti di Mandriva sono tanti se abiliti i Backports e magari anche i testing altrimenti non si può dire che siano eccessivi, alla peggio si fa l'aggiornamento con rpmdrake selezionando solo gli aggiornamenti di sicurezza.

Limpus l'ho provata qualche mese fa e devo dire che la trovo indicatissima per utenti ultra-minimalisti, comunque adesso stiamo andando pesantemente OT per cui forse è meglio fermarsi.

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.



Ritratto di maurelio79
#9

Inviato da maurelio79 il Mer, 26/11/2008 - 19:57.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Si, hai ragione scusa.

Il mio discorso era partito dalla curiosità riguardo il motivo per cui mettono Linpus, ma tu che l'hai provata come l'hai trovata per quanto riguarda richiesta di risorse?

Comunque ritornando prettamente in tema la cosa migliore è certamrnte poter avere la possibilità di comprare un portatile vuoto, qualcuno lo fa ma moooolto pochi e ovviamente senza star lì a menarla con questioni di garanzia: la vedo un pò dura che un Sistema Linux ti possa danneggiare un pezzo HW!

Debian Squeeze+Mandriva2009 on Asus X59SLseries
http://www.mylinuxexperience.org/



Ritratto di Astragalo
#10

Inviato da Astragalo il Gio, 27/11/2008 - 01:42.

Re: Acer: procedura rimborso o.s. Microsoft

Ciao io Linpus l'ho provata sul portatile Acer, sul desktop non si avviava se non in console. Monta Kde 3.5 ed è reattiva più o meno come Mandriva purtroppo non ha il parco software di Mandriva ed inoltre alcune cose che ho compilato su Mandriva non compilavano su Linpus, cose che mi servivano e per cui avevo comprato il portatile. Quindi via Linpus e dentro Mandriva.

Penso comunque che non sia importante la distro preinstallata Linux è il kernel quindi in linea di massima se va una vanno tutte (patch permettendo).

Quello che non sopporto è che si venda un prodotto con una distro che non lavora su quel pc questa per me è truffa.

Nessuno si sogna di vendere una macchina con dentro un motore che non la fa camminare se non a spinte!

Comunque meglio che qualcosa si muova, anche se lentamente.

A presto.