Kat trova casa da Mandriva.

Ven, 23/09/2005 - 15:16

Kat trova casa da Mandriva.

Inviato da Pinguino 0 commenti

Chi ha utilizzato Mandriva Cooker in questi ultimi mesi non ha potuto non accorgersi di un nuovo arrivo: Kat.

Inizialmente poco più di un oggetto del mistero, il gatto-segugio che se ne stava rintanato nel tray ha attirato la curiosità di molti. Kat, seppure molto "govane" e ancora con qualche imperfezione, sarà una delle utility di richiamo che Mandriva inserirà nella 2006 Official, e rappresenta la controparte di Spotlight per MacOS X e Google Desktop Search, oltre che un interessante alternativa al tool Open Source (più incentrato su Gnome) Beagle.

Kat è quindi un motore e un'interfaccia per indicizzazione e ricerche desktop, scitto in C++, che permette di passare a tappeto una quantità innumerevoli di formati: dai documenti OpenOffice.org ai file html, dai PDF ai Post Script, fino ad arrivare ai file di MS Office, ai pacchetti .deb, immagini e molto altro, il tutto sfruttando un potente "cuore" SQLite3.

Oggi l'annuncio che il progetto (a cui collaboravano già sviluppatori di Mandriva) sarà ospitato da Mandriva stessa, che sembra credere sempre di più in un "Linux per il Desktop".

Per tutte le questioni non vi rimane altro che recarvi sulla pagina nuova fiammante di Kat