News in Linux

Mar, 17/05/2005 - 18:46

Kernel 2.6.11.10

Inviato da mgrandelli

In attesa del rilascio del kernel 2.6.12, un'altra patch per il 2.6.11, la seconda in pochi giorni




Gio, 12/05/2005 - 09:23

Kernel 2.6.11.9 "Vanilla"

Inviato da Pinguino

E' uscito ieri il Kernel 2.6.11.9

Anche qui ci troviamo di fronte solamente ad un pugno di aggiornamenti.

Il Kernel Mandriva rimane allineato alla 2.6.11.7

Il changelog completo del nuovo Kernel Linux è disponibile al link:

http://www.kernel.org/pub/linux/kernel/v2.6/ChangeLog-2.6.11.9




Mar, 03/05/2005 - 11:09

Nuove macchine per Kernel.org

Inviato da Pinguino

Non è proprio una notizia freschissima, ma vi segnalo che Kernel.org ha dato una verniciatina ai suoi server grazie ad una donazione da parte di Hewlett-Packard. La HP ha deciso di farsi pubblicità inviando a Torvalds e soci una coppia di
ProLiant DL585 server, che costituiscono la punta di diamante nelle soluzioni Open Source offerte dal gigante americano (basate su Suse e Red Hat). Una ulteriore conferma quindi del sempre maggiore interesse nei confronti di GNU/Linux da parte del "mondo reale". Kernel.org avrà a disposizione due server basati su dual Opteron, con ciascuno 24 GB di RAM e 10 TB di Hard disk.




Lun, 02/05/2005 - 11:48

Kernel 2.6.11.8 "Vanilla"

Inviato da Pinguino

E' da poco disponibile la release numero 8 del kernel "standard" 2.6.11.

Il nuovo sistema di numerazione delle release del Kernel ha apportato una modifica al ciclo di sviluppo, con conseguente riduzione dei tempi per ottenere delle release "stable". I rilasci si susseguono ormai a ritmo continuo, sebbene questa 2.6.11.8 contenga solo delle correzioni alla versione precedente.

Il changelog completo è disponibile

qui.

Ricordo che sebbe nominata 2.6.11.8mdk la release del Kernel Mandriva è allineata con la 2.6.11.7 Vanilla.




Sab, 16/04/2005 - 00:33

Monaco seglie Debian

Inviato da Pinguino

Monaco di Baviera ha scelto: i suoi 14000 PC desktop verranno "equipeggiati" con Debian.

Già nel giugno scorso era stata decisa definitivamente la migrazione dalla piattaforma Windows NT ad un desktop Linux, dopo un anno di sperimentazione condotta con il supporto di SUSE e IBM. Dopo una lunga riflessione Debian è stata sicuramente scelta per la sua affidabilità e sicuramente anche per un discorso strettamente economico. Il progetto di migrazione (denominato LiMux) ha suscitato molto scalpore, tanto che nel 2004 Ballmer si era recato di persona a Monaco (interrompendo le sue vacanze sulle nevi svizzere) per cercare di scongiurare il fatto.

La strada intrapresa da Monaco (che si concluderà nel 2007) non è una caso isolato. Già l'incantevole cittadina norvegese di Bergen sembra orientata ad adottare
SUSE, così come Vienna, mentre Parigi ha cominciato una migrazione parziale verso sistemi e prodotti Open Source. L'italia, salvo pochi casi come la Regione Toscana, resta invece a guardare.

Le amministrazioni europee si stanno muovendo verso L'Open Source? Ecco alcune informazioni.