News in Linux

Ven, 10/08/2007 - 09:27

E' uscito un aggiornamento al kernel vanilla 2.6.22.2.

Inviato da grissino

E' disponibile un nuovo aggiornamento kernel il 2.6.22.2 rilascio da kernel.org.

Ricordo che questo kernel è usabile con attenzione ma che manca di tutte le patch e moduli 3rdparty tipiche dei kernel Mandriva non essendo quello ufficiale di Mandriva.

Diversi fix.

Potete scaricarlo da qui, al solito tasto destro salva destinazione con nome.

Ecco il log dei fix.

ciao.
grissino.




Mar, 07/08/2007 - 00:52

Rilasciato TopoLinx N.10

Inviato da Lemoeb

E' stato rilasciato il nuovo numero di TopoLinux.
TopoLinux è un'ezine completamente dedicata al mondo del pinguino e aperta alla partecipazione di tutti.

Su questo numero troverete anche l'apertura della rubrica "Recensioni".

Non perdetevi il numero 10 di TopoLinux!

http://www.topolinux.org




Mer, 18/07/2007 - 17:53

Intervista a Linus Torvalds

Inviato da pepz84

Segnalo questa interessante intervista a cura di oneopensource.it al papà di Linux:

http://www.oneopensource.it/17/07/2007/intervista-a-linus-torvalds/

Ciao
peppe




Gio, 12/07/2007 - 22:39

linux per ingegneri

Inviato da Anonimo

Girando su internet ho trovato questa nuova distro pensata per gli ingegneri...

http://www.caelinux.com/CMS/

Magari può essere utile a qualcuno...




Sab, 30/06/2007 - 18:23

E' nata finalmente la nuova licenza GPL3

Inviato da Moreno

Linux non sarebbe quello che oggi è se non ci fosse stata alle spalle la licenza GPL2 e similari che l'hanno protetto dai cattivoni.

In questi ultimi anni ci sono stati parecchi tentativi di assalto alla diligenza per cercare di appropriarsi del sudato lavoro dei tanti programmatori che uniti hanno costruito il meraviglioso mondo Linux, questi attacchi sono sempre stati efficacemente respinti grazie proprio alla licenza GPL2 che è risultata sempre inattaccabile.

Purtroppo negli ultimi tempi, specialmente in America, nuove norme inique come la legge sui brevetti stanno minando le fondamenta giuridiche di questa licenza.
In Europa siamo stati più fortunati e per il momento, grazie alla mobilitazione popolare ed alla sensibilità dei parlamentari europei, ogni tentativo di promulgare una legge restrittiva sui brevetti software è naufragato.

Dopo una lunga gestazione ieri è finalmente venuta alla luce la nuova licenza GPL3 che cercherà di rinsaldare gli argini che proteggono Linux.
Si sono digitati fiumi di caratteri sull'argomento con tesi sia a favore che contro questa licenza.
Solo il tempo potrà dirci se questo lavoro sarà sufficiente a proteggerci e a permettere a Linux di continuare a crescere rigoglioso come è avvenuto sino a d ora.

L'annuncio ufficiale del rilascio della GPL3 lo trovate qui http://www.fsf.org/news/gplv3_launched mentre il testo della licenza è qui http://www.gnu.org/licenses/gpl.html.

Visto la delicatezza del testo rimaniamo in attesa di una traduzione in italiano ufficialmente riconosciuta da Fsf e magari da qualche commento che traduca il legalese in un linguaggio più comprensibile.

Ciao Ciao Moreno