Immagini

Lun, 19/04/2010 - 11:49

Anaglypt anche per Mandriva

Inviato da Moreno
Anaglypt anche per Mandriva

Ciao

Più che altro per curiosità ho provato a compilare Anaglypt su di una Mandriva 2010.0.
La compilazione è andata subito a buon fine ed il più grosso problema che ho avuto è stato quello di ricordarsi come funziona Compiz.

Non so esattamente che librerie devel servano, io per sicurezza ho installato tutte quelle di Compiz/Emerald, tutte le altre erano già installate.

Ecco l'elenco dei pacchetti Compiz installati.

compiz-0.8.4-1mdv2010.0
compiz-bcop-0.8.4-1mdv2010.0
compiz-decorator-gtk-0.8.4-1mdv2010.0
compiz-decorator-kde4-0.8.4-1mdv2010.0




Ven, 16/04/2010 - 22:54

Ancora Team viewer

Inviato da emanueleeeee
Ancora Team viewer

TeamViewer: Macchina Virtuale con Windows XP che da assistenza alla macchina reale con Mandriva 2010 che la ospita ahahahahahahah.
Anche se fa ridere è la prova che funziona perfettamente anche per controllare macchine linux Wink




Ven, 16/04/2010 - 06:47

Linux on Linux con TeamViewer ora si può

Inviato da Moreno
Linux on Linux con TeamViewer ora si può

Ciao

Finalmente è uscita una versione di TeamViewer che gira su Linux e che può controllare macchine Linux in remoto in modo vergognosamente semplice.

N.B. Il programma è solo Free e solo per usi non commerciali.

Ciao Ciao, Moreno




Mer, 07/04/2010 - 17:38

NOUVEAU + Gnome + Compiz = FUNZIONA!!

Inviato da Moreno
NOUVEAU + Gnome + Compiz = FUNZIONA!!

Ciao

Un altro passo verso la libertà di driver è stato fatto.
Dopo avere installato la Mandriva 2010.1 Beta1 che di default installa il driver Nouveau, ho installato le librerie dei driver sperimentali e come per magia Compiz è partito con Gnome.

Devo dire che le prestazioni sono solo decenti comunque è sicuramente un altro passo avanti nella giusta direzione.

Mentre Compiz funziona regolarmente gli effetti di KWin non ne vogliono proprio sapere di funzionare, sarà per la prossima puntata.

P.S.




Mar, 06/04/2010 - 19:04

Alle facce del cubo

Inviato da Moreno
Alle facce del cubo

Ciao

Direi che si può usare la metafora ciclistica di una bella scalata per definire l'evento.
Siamo partiti oltre un anno fa qui con i primi vagiti delle attività che nessuno sapeva ancora esattamente cosa fossero.
Passano i mesi e più o meno si cerca di far funzionare in qualche maniera queste attività come qui.