Come modificare Grub Gfxboo

Mar, 25/11/2008 - 12:13

Come modificare Grub Gfxboo

Inviato da berna 0 commenti
Introduzione

Come già anticipato in questo thread eccomi qua a propinarvi un' altra guida
Questa volta si tratta della parte grafica del bootmanager Grub, cioè Gfxboot
Avevo già trattato l' argomento qua, ma dal momento che ho trovato qualcosa di
nuovo voglio portarlo a conoscenza degli utenti di Mandriva

Preambolo

Spero vivamente che questa piccola guida molto presto diventi obsoleta
dal momento che dovrebbe uscire Grub 2 il quale promette cose serie e
cose meno serie, come il supporto grafico. Guardate qua

Procedura semplice "cambiare lo sfondo di Grub"

Per cambiare lo sfondo di Grub, a chi me lo chiedeva, consigliavo di usare
cipio per scompattare il file gfxmenu, che si trova in /boot come dicevo
anche nel thread che ho menzionato sopra
"Navigando" per il filesystem ho trovato un comando che fa tutto da se
Si chiama grub-gfxmenu

Ma andiamo con ordine

- Preparate la vostra immagine, deve essere 800x600 e formato .jpg,
e rinominatela back.jpg
- Va copiata in /usr/share/gfxboot/themes/Mandriva-Free dopo aver
salvato da un' altra parte quella originale
- Va salvato anche gfxmenu, perchè l' originale verrà sovrascritto
- Aprite un terminale e digitate i comandi sotto

$ su
password: la tua password di root
# cp -a /usr/share/gfxboot/themes/Mandriva-Free/back.jpg /boot/gfxmenu /CARTELLA_DI_DESTINAZIONE
# cp -i PATH_DELLA_TUA_IMMAGINE/back.jpg /usr/share/gfxboot/themes/Mandriva-Free/back.jpg
# grub-gfxmenu --update-theme

L' ultimo comando completa l' opera

A questo punto la maggior parte di quelli che volevano cambiare lo sfondo
si riterranno soddisfatti, ma alcuni potrebbero trovare le linee di testo del
menu un po troppo invadenti, volendo si può modificare anche quelle
Io le ho spostate in alto a sinistra, avvicinate tra di loro e colorate di
un bel giallo tipo stellina di Mandriva, come potete vedere nella prima
immagine qua

Vi spiego come ho fatto, da ora in poi vi dirò: istallate Questo_pacchetto e
non: Digitate in un terminale da root #urpmi Questo_pacchetto.rpm, dal momento
che per andare avanti un minimo di conoscenza è utile

- Prima di tutto istallate gfxboot, si trova nei repo ( il nome è gfxboot e non
gfxmenu, che si trova in /boot)

- Da questo sito scaricate mandriva-gfxboot-theme-0.35-1mdv2009.0.src.rpm
(attenzione dovete scaricare l' .src.rpm e non l' .rpm)
- Estraete la cartella /mandriva-gfxboot-theme-0.35 in una directory dedicata
Io uso File-roller, il gestore di archivi di Gnome
Voi potete usare quello che più vi piace, basta che apra gli .rpm

- Aperta la cartella la prima cosa da fare è sostituire l' immagine back.jpg
con la vostra ( lo sfondo per intenderci )

Troverete anche un bel po di file con estenzione .inc, questi stabiliscono come
sarà il futuro gfxmenu, se li aprite vedrete un codice tipo postscript
in /usr/share/doc/gfxboot c' è un po di documentazione

Il file di nostro interesse si chiama common.inc
Nulla vi vieta di aprire ed eventualmente modificare anche gli altri, ma,
come ho detto sopra con l' uscita di Grub 2 non vale la pena di annaspare
più di tanto

- Aprite questo file con Kwrite e attivate dal menu la visualizzazione dei
numeri di riga, per non perdervi
Sotto vi riporto le linee con le modifiche e i commenti
Vanno dalla linea 1185 alla linea 1213

<br />  /menu.text.xofs      10 def<br />  /menu.text.yofs       2 def<br />  /menu.item.height    fontheight dup 2 div add def<br />% la linea sopra stabilisce la distanza tra le righe, essendo una %<br />% parte dell' altezza dei font ho portato a 4 il valore per avvicinarle %<br />  /menu.bar.height     fontheight menu.text.yofs dup add add def<br /><br />  font.normal setfont<br /><br />  /menu.text.normal    white             def<br />% sopra imposta il colore del testo, ho messo yellow, la gamma dei %<br />% colori si trova alla linea 1531, i valori esadecimali dopo il %<br />% nome si possono variare per cambiare la tonalità del colore %  <br />  /menu.text.select    black             def<br />  /boot.text.options   white             def<br />  /boot.text.normal    white             def<br />  /infobox.bg          lightgray         def<br />  /infobox.text.normal black             def<br /><br />  /menu.bar.color      white       def<br /><br />  small_layout {<br />    /frame1.pos  { 120 110 } def<br />    /frame1.width  400 def<br />  } {<br />    /frame1.pos  { 200 225 } def<br />% Stabilisce la posizione x y del menu, ho messo 20 22 per portarlo %<br />% in alto a sinistra %<br />    /frame1.width  520 def<br />% larghezza del menu, ho impostato a 320 %<br />  } ifelse<br /><br />  /menu.start.x frame1.pos pop 10 add def<br />  /menu.start.y frame1.pos exch pop 12 add def<br /><br />  /menu.bar.width frame1.width 20 sub def<br />  /menu.max.entries 11 def<br />

- Fatte le modifiche salvate, a questo punto va compilato il tutto
- Aprite un terminale su questa cartella e date un bel make, non
importa essere root ( naturalmente make deve essere istallato )
- Vedrete comparire altre due cartelle /boot e /inst
- Dentro a /boot trovate il file message
- Da root copiatelo in /boot, quello del filesystem , dove si trova /Grub
- Salvate o rinominate gfxmenu, quello originale che trovate in /boot,
- Rinominate message in gfxmenu

- A questo punto riavviate il computer e se tutto è andato per il verso
giusto dovrebbe apparire il nuovo sfondo con le modifiche fatte
Se invece qualcosa va storto, niente timori Grub parte in modo testo

Penso di non aver dimenticato niente

Ciao
berna


In: