Bigino per avere un DeskTop con KDE Smagliante

Mar, 13/09/2005 - 14:04

Bigino per avere un DeskTop con KDE Smagliante

Inviato da Moreno 60 commenti

MGSM 0012 13/09/2005 Bigino per avere un DeskTop con KDE Smagliante

Versione 1 Revisione 10 del 13/11/2006 Cambiati i link di mandrivaClub.Nl
Versione 1 Revisione 9 del 11/05/2006 Cambiati i link PLF
Cambiati Pacchetti OpenOffice + Note
Versione 1 Revisione 8 del 05/03/2006 Verificati tutti i link e la versione dei vari pacchetti
Versione 1 Revisione 7 del 19/12/2005 Aggiornata Alcune Note
Versione 1 Revisione 6 del 16/12/2005 Aggiornata Versione Java e uso di un pacchetto che semplifica notevolmente l'installazione di java
Versione 1 Revisione 5 del 09/12/2005 Revisione Generale Guida
- Aggiunta gestione indirizzi 2006 insieme a quelli di Cooker
- Aggiornato driver NVidia
- Aggiornato OpenOffice
- Aggiornato Azureus

Versione 1 Revisione 4 del 05/11/2005 Corretti Installazione LibFreeType
Versione 1 Revisione 3 del 05/11/2005 Corretti Indirizzi PLF
Versione 1 Revisione 2 del 02/11/2005 Nuovi Driver NVidia
Versione 1 Revisione 1 del 15/09/2005 Semplificata Installazione Azureus
Versione 1 Revisione 0 del 13/09/2005

Una volta c'era il Server e tutti vivevano felici e contenti, poi un giorno arrivò il DeskTop e li si versarono fiumi di lacrime.
Configurare un DeskTop come si deve, tralasciando i problemi relativi all'hardware, è una delle imprese più difficili che si possano presentare ad un Newbie che ha appena installato Mandriva.
La disponibilità di software è così vasta che ci vogliono settimane solo per avere una idea di quello che ci serve.

Questa guida vuole essere una specie di ToDo list che partendo da una macchina base si può arrivare ad avere una macchina DeskTop come si deve, chiaramente poi gli aggiustamenti finali dovrete farveli voi con l'esperienza e con i vostri gusti estetici.
Mi scuso con gli amanti di Gnome se questa guida è molto di KDE parte comunque in linea di massima può andare bene anche per loro.

ATTENZIONE!!!
Il punto 1.1 è indispensabile per l'esecuzione di quasi tutti gli altri punti e non va ASSOLUTAMENTE SALTATO.

1) Sistema Base
1.1) Apertura terminale e creazione cartella di lavoro temporanea (FONDAMENTALE!!!)
1.2) Aggiunta Sorgenti Cooker e PLF
1.3) Installiamo i sorgenti del kernel
1.4) Installiamo DKMS per i driver Video e altri moduli compilati al volo
1.5) Installiamo Java
1.6) Regolazione automatica orologio via Internet

2) Hardware (Solo NVidia al momento)
2.1) Installazione driver NVIDIA (Ovviamente solo se la vostra scheda video lo è)

3) Ufficio
3.1) Eliminazione Rudere OpenOffice 1.1.5
3.2) Installiamo MySQL per OpenOffice Base
3.3) Installazione OpenOffice 2.0.2 da Contrib
3.4) Installazione ClipArt per OpenOffice
3.5) Installazione Acrobat Reader

4) Multimedia
4.1) Impostazioni audio di base
4.2) Installazione Decoder per i formati proprietari finestre
4.3) Installazione librerie per decodificare i DVD commerciali
4.4) Installiamo RealPlayer 10 Gold

5) Look & Feel
5.1) La miniera d'oro per KDE
5.2) Chiudere definitivamente servizio abbonamenti Mandriva
5.3) I Font di finestre sono qualitativamente buoni per cui possono tornare molto utili
5.3.a) Importazione Font finestre da disco con sistema Dual Boot
5.3.Cool Installazione Pacchetto fonts finestre Liberi
5.3.c) Installazione Pacchetti fonts finestre forse non completamente liberi
5.4) Font TrueType sempre perfetti
5.5) KDEizziamo i programmi scritti per Gnome (Gimp, Firefox etc.)
5.6) Superkaramba
5.7) Plugin Meteo SuperKaramba
5.8) Attiviamo SuperKaramba
5.9) Configuriamo LibquidWeather
5.10) Installiamo i temi di BootSplash
5.11) Selezioniamo tema di BootSplash
5.12) ScreenSaver a GoGo

6) Browser Internet
6.1)Impostiamo i Font di FireFox
6.2) Acceleriamo FireFox
6.3) Installiamo i Plugin Base di Mozilla
6.4) Filmati Finestre con FireFox
6.5) Installare FlashPlayer 7
6.6) Pagine di Test per i PlugIn FireFox

7) Servizi Internet
7.1) Installare AMule
7.2) Installare Azureus
7.3) Installare Skype Telefonia su Internet

8) Varie
8.1) Installiamo WebMin
8.2) Installiamo il FileManager Krusader

ATTENZIONE!!!
La maggior parte dei comandi della guida possono essere eseguiti solo dall'utente root, è quindi fondamentale dare il comado su dopo che si è apero il terminale.

1) Sistema Base

1.1) Apertura terminale e creazione cartella di lavoro temporanea
Innanzi tutto occorre aprire un terminale con Stella -> Sistema -> Terminali -> .
Dato che il terminale servirà molto vi conviene lasciarlo sempre aperto.

Diventiamo root e creiamo una cartella temporanea di lavoro.

$ su
Password: LaPasswordDiRoot
# cd /
# md temp
# cd temp

ATTENZIONE!!!
Il punto 1.1 è indispensabile per l'esecuzione di quasi tutti gli altri punti e non va ASSOLUTAMENTE SALTATO.

1.2) Aggiunta Sorgenti Cooker e PLF
La prima cosa da fare è quella di aggiungere i Mirror di Mandriva in modo da potere scaricare tutti i pacchetti necessari all'aggiornamento.

Dato che si sta parlando della 2006 che non è ancora uscita in questo momento ci si deve riferire ad una delle Beta della 2006 e cooker.
Per altre versioni di Mandriva occorre cambiare le sorgenti ed utilizzare quelle adatte alla propria versione.

Aggiungiamo le sorgenti di Main Cooker.

# urpmi.addmedia --update CookerMainf ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/devel/cooker/i586/media/main/ with hdlist.cz
supporto CookerMainf aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Aggiungiamo le sorgenti di Contrib Cooker.

# urpmi.addmedia --update CookerContribf ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/devel/cooker/i586/media/contrib/ with hdlist.cz
supporto CookerContribf aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Aggiungiamo le sorgenti di PLF Free Cooker.

# urpmi.addmedia --update PlfCoFree ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/i586 with hdlist.cz
supporto PlfCoFree aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Aggiungiamo le sorgenti di PLF Non Free Cooker.

# urpmi.addmedia --update PlfCoNoFree ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/i586 with hdlist.cz
supporto PlfCoNoFree aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Aggiorniamo il DataBase di pacchetti.

# urpmi.update -a
riconfiguro urpmi per il supporto "CookerMain"
.........
.........
esamino il file synthesis [/var/lib/urpmi/synthesis.hdlist.PlfCoNoFree.cz]
#

Per maggiori informazioni consultare la guida Urpmi for newbie

Al 09/12/2005 Cooker ha subito notevoli cambiamenti ed alcune parti della guida non sono più applicabili (Vedi superkaramba che ora è integrato in KDE)
Questa guida invece calza a pennello per la versione standard di Mandriva 2006.0 aggiungo quindi i suoi indirizzi che possono essere tranquillamente usati al posto di quelli di Cooker con molta più tranquillità.

Aggiungiamo le sorgenti di Main2006.

# urpmi.addmedia Main2006 ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/2006.0/i586/media/main/ with hdlist.cz
supporto CookerMainf aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Aggiungiamo le sorgenti di Contrib2006.

# urpmi.addmedia Contrib2006 ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/2006.0/i586/media/contrib/ with hdlist.cz
supporto CookerContribf aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

e già che ci siamo aggiungiamo le sorgenti Update
Aggiungiamo le sorgenti di Update2006.

# urpmi.addmedia --update Update2006 ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/updates/2006.0/main_updates/ with hdlist.cz
supporto CookerContribf aggiunto
.........
.........
scrivi il file di configurazione [/etc/urpmi/urpmi.cfg]
#

Gli indirizzi per chi avesse la versione X86_64 sono:
ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/2006.0/x86_64/media/main
ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/2006.0/x86_64/media/contrib
ftp://ftp.proxad.net/pub/Distributions_Linux/Mandrake/official/updates/x86_64/2006.0/main_updates/

1.3) Installiamo i sorgenti del kernel
Conviene sempre avere a portata di compilazione i sorgenti del kernel, possono tornare utili per molte applicazioni come i moduli acceleratori video etc.
Lo spazio occupato dai sorgenti è di circa 250MB ma ne vale la pena.

Ricaviamo la versione del nostro kernel

# uname -r
2.6.12-12mdk
#

Installiamo i sorgenti del kernel relativi al kernel installato

# urpmi kernel-source-2.6-2.6.12-12mdk
ftp://server/Linux/main/kernel-source-2.6-2.6.12-12mdk.i586.rpm
installazione di kernel-source-2.6-2.6.12-12mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: kernel-source-2.6 #############################################
#
In Cooker i kernel e quindi anche i kernel source vengono aggiornati frequentemente per cui i sorgenti del vostro kernel potrebbero sparire.
In questo caso occorre installare l'ultimo kernel disponibile e riavviare la macchina.

Per poter compilare il kernel o i suoi moduli occorre anche installare tutti i pacchetti di sviluppo principali gcc etc.
Per maggiori informazioni consultare la guida Guida all'installazione dei sorgenti del Kernel

1.4) Installiamo DKMS per i driver Video e altri moduli compilati al volo
DKMS è una delle ultime novità introdotte da Mandriva per risolvere i problemi dei poveri utenti alle prese con i moduli dei kernel.
Invece di reinstallare tutto ogni volta che si cambia il kernel questi moduli DKMS vengono automaticamente ricompilati senza creare problemi.
Anche se al momento questo pacchetto può non servirvi vi consiglio di installarlo lo stesso.

Installiamo i pacchetti DKMS

# urpmi dkms
Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 2 pacchetti (0 MB):
dkms-2.0.5.9-3mdk.noarch
dkms-minimal-2.0.5.9-3mdk.noarch
E' corretto? (S/n) s
ftp://server/Linux/main/dkms-2.0.5.9-3mdk.noarch.rpm
ftp://server/Linux/main/dkms-minimal-2.0.5.9-3mdk.noarch.rpm
installazione di dkms-2.0.5.9-3mdk.noarch.rpm dkms-minimal-2.0.5.9-3mdk.noarch.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/2: dkms-minimal #############################################
2/2: dkms #############################################
#
Per poter compilare il kernel o i suoi moduli occorre anche installare tutti i pacchetti di sviluppo principali gcc etc.

1.5) Installiamo Java
Java è il noto linguaggio sviluppato da Sun e che anche se non completamente libero viene utilizzato da moltissime applicazioni molte delle quali via Internet (Le famose applet).
Ora sono disponibili soluzioni alternative al pacchetto Java rilasciato da Sun come kaffe però al momento il pacchetto originale è ancora il migliore,

Creiamo cartella temporanea

# cd /temp
# md java
# cd java

Scarichiamo il pacchetto java

Scarichiamo il Pacchetto

...................
...................
...................
#

Installiamo il pacchetto

# urpmi j2re*.rpm
Preparing... ########################################### [100%]
1:jre ########################################### [100%]
#

I due punti successivi non sono più necessari dato che il pacchetto rilasciato dai nostri amici di http://www.mandrivaclub.nl che automaticamente creano i link necessari, li lascio solo per motivi storici.

Creiamo il link simbolico per eseguire Java

# ln -s /usr/java/jre1.5.0_06/bin/java /usr/bin

Creiamo il link simbolico per Mozilla

# ln -s /usr/java/jre1.5.0_06/plugin/i386/ns7/libjavaplugin_oji.so /usr/lib/mozilla/plugins
Per maggiori informazioni consultare la guida Installiamo Java e relativi PlugIn per Mozille e FireFox

1.6) Regolazione automatica orologio via Internet
Perché fare fatica a regolare continuamente l'orologio di sistema che scappa quando lo si può fare automaticamente e bene.

Stella -> Sistema -> Configurazione -> Configura il tuo Computer
Inserire Password di root e OK
Sistema
Imposta la data e l'ora
marcare Attiva Network Time Protocol
Uscirà maschera richiesta installazione Pacchetti
Click su OK
Sopo un po' l'installazione è terminata
Selezionare Server su ntps.net4u.it (Italy)
OK

2) Hardware
L'unico hardware che più o meno è comune per tutti sono le schede video, le più diffuse sono ATI e NVidia.
Purtroppo io dispongo solo di una NVidia per cui il mio Bigino tratterà di quella.
Se qualcuno ha una ATI può utilizzare il mio testo come traccia e scrivere l'installazione delle schede ATI in questo modo completiamo il tutto.

2.1) Installazione driver NVIDIA (Ovviamente solo se la vostra scheda video lo è)

Creiamo una cartella temporanea per i pacchetti

#
# cd /temp
# md nvidia
# cd nvidia
#

Scarichiamo il pacchetto dkms-nvidia-8178-5plf.i586.rpm

--17:22:15-- ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/i586/dkms-nvidia-8178-5plf.i586.rpm => `dkms-nvidia-8178-5plf.i586.rpm'
............
............
17:22:28 (103.92 KB/s) - `dkms-nvidia-8178-5plf.i586.rpm' saved [1321308/1321308]
#

Scarichiamo il pacchetto nvidia-xorg-8178-5plf.i586.rpm

--17:23:33-- ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/i586/nvidia-xorg-8178-5plf.i586.rpm => `nvidia-xorg-8178-5plf.i586.rpm'
............
............
17:24:03 (134.14 KB/s) - `nvidia-xorg-8178-5plf.i586.rpm' saved [4130248/4130248]
#

Scarichiamo il pacchetto libnvidia-xorg1-8178-5plf.i586.rpm

--17:23:33-- ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/i586/libnvidia-xorg1-8178-5plf.i586.rpm => `libnvidia-xorg1-8178-5plf.i586.rpm'
............
............
17:24:03 (134.14 KB/s) - `libnvidia-xorg1-8178-5plf.i586.rpm' saved [4130248/4130248]
#

Installiamo i pacchetti scaricati

# urpmi *.rpm

installazione di libnvidia-xorg1-8178-5plf.i586.rpm nvidia-xorg-8178-5plf.i586.rpm dkms-nvidia-8178-5plf.i586.rpm
In preparazione... #############################################
..................
..................
..................
#

Con l'arrivo dei driver NVidia in PLF la vita sì è fatta decisamente più semplice.
Se avete aggiunto le sorgenti PLF tutta la procedura si semplifica notevolmente e bastano i seguenti comandi:
# urpmi dkms-nvidia-8178
# urpmi nvidia-xorg-8178

il pacchetto libnvidia dovrebbe installarsi come dipendenza.

Apriamo con un editor file /etc/modprobe.preload

Nella prima riga aggiungiamo la riga

nvidia

Salviamo e chiudiamo l'editor

Apriamo con un editor il file /etc/X11/xorg.conf

Sezione Module

Section "Module"
Load "dbe" # Double-Buffering Extension
Load "v4l" # Video for Linux
Load "extmod"
Load "type1"
Load "freetype"
Load "synaptics"
Load "glx" # 3D layer
EndSection

Aggiungiamo riga
Load "/usr/X11R6/lib/modules/extensions/libglx.so"

diventa

Section "Module"
Load "dbe" # Double-Buffering Extension
.......
.......
Load "glx" # 3D layer
Load "/usr/X11R6/lib/modules/extensions/libglx.so"
EndSection

Sezione Device

Section "Device"
Identifier "device1"
VendorName "nVidia Corp."
BoardName "NVIDIA GeForce2 DDR (generic)"
Driver "nv"
Option "DPMS"
EndSection

Cambiamo la riga Driver "nv" in Driver "nvidia"
Aggiungiamo Righe
Option "IgnoreEDID" "1"
Option "AllowGLXWithComposite" "true"

Diventa

Section "Device"
Identifier "device1"
VendorName "nVidia Corp."
BoardName "NVIDIA GeForce2 DDR (generic)"
Driver "nvidia"
Option "DPMS"
Option "IgnoreEDID" "1"
Option "AllowGLXWithComposite" "true"
EndSection

Aggiungiamo in fondo al file la sezione Extensions

Section "Extensions"
Option "Composite" "Enable"
EndSection

Salviamo e chiudiamo l'editor

Riavviamo la macchina in modo che il modulo di NVidia venga caricato nel kernel ed incrociamo le dita, quando parte XOrg dovrebbe uscire una schermata con il logo NVidia.

3) Ufficio
Le applicazione per ufficio più usate sono sicuramente OpenOffice e Acrobat Reader, peccato che Mandriva fornisca di default OpenOffice 1.1.5.

3.1) Eliminazione Rudere OpenOffice 1.1.5
Oramai OpenOffice 1.1.5 è ampiamente superato e dopo l'uscita dei nuovi pacchetti della OpenOffice 2.0 in contrib quest'ultima è sicuramente da preferire.

Eliminiamo i pacchetti base

# urpme OpenOffice.org

Per soddisfare le dipendenze, saranno rimossi i seguenti pacchetti 3 (79 MB):
OpenOffice.org-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586 (perché non è soddisfatto OpenOffice.org-l10n == 1.1.5)
OpenOffice.org-help-it-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586 (perché non è soddisfatto OpenOffice.org == 1:1.1.5)
OpenOffice.org-l10n-it-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586 (perché non è soddisfatto OpenOffice.org == 1:1.1.5)
E' corretto? (s/N) s

rimozione di OpenOffice.org-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586 OpenOffice.org-help-it-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586 OpenOffice.org-l10n-it-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586
#

Eliminazione Librerie

# urpme OpenOffice.org-libs

rimozione di OpenOffice.org-libs-1.1.5-0.rc3.1mdk.i586
#

3.2) Installiamo MySQL per OpenOffice Base
MySQL è il noto database SQL usatissimo in Linux.
Questo pacchetto non è strettamente necessario ma è utilissimo se si vuole cominciare a giocare con OpenOffice Base.

Installiamo i pacchetti di MySQL

# urpmi mysql

E' richiesto uno dei seguenti pacchetti:
1- MySQL-4.1.12-2mdk.i586 : MySQL: a very fast and reliable SQL database engine (to install)
2- MySQL-Max-4.1.12-2mdk.i586 : MySQL - server with Berkeley DB and Innodb support (to install)
3- MySQL-NDB-4.1.12-2mdk.i586 : MySQL - server with Berkeley DB, Innodb and NDB Cluster support (to install)
Qual'è la tua scelta? (1-3) 1

Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 6 pacchetti (36 MB):
MySQL-4.1.12-2mdk.i586
MySQL-client-4.1.12-2mdk.i586
MySQL-common-4.1.12-2mdk.i586
libmysql14-4.1.12-2mdk.i586
perl-DBD-mysql-3.0002-1mdk.i586
perl-DBI-1.48-1mdk.i586
E' corretto? (S/n) s

..................
..................
----------------------------------------------------------------------
Più informazioni sul pacchetto MySQL-4.1.12-2mdk.i586
As a security measure networking in the mysql server has been disabled per
default, only localhost connections will work. This is because the mysql
root user has no password in a default install and that leaves the MySQL
server open for anyone to use.

To enable networking the user has to edit or delete the
/etc/sysconfig/mysqld file.
----------------------------------------------------------------------
#

Per maggiori informazioni consultare la guida Installiamo OpenOffice 2Beta
Questa guida è solo parzialmente valida dato che si riferisce ai pacchetti non Mandriva

3.3) Installazione OpenOffice 2.0.2
Oramai i pacchetti di OpenOffice 2.0 presenti in Cooker Contrib sono maturi per essere usati senza problemi.

Per installare OpenOffice 2.0.2 o la sua versione di sviluppo è indispensabile aggiungere le sorgenti di Mandriva Cooker Contrib.
Nel caso non si voglia portare la macchina in Cooker questa sorgente andrà disabilitata o rimossa una volta terminata l'installazione.

Installiamo il Pacchetto Base

# urpmi openoffice.org-go-ooo

ftp://server/Linux/contrib/openoffice.org-go-ooo-2.0-0.m161.1mdk.i586.rpm
installazione di openoffice.org-go-ooo-2.0-0.m161.1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: openoffice.org-go-ooo #############################################
#

Installiamo le estensioni KDE

# urpmi openoffice.org-go-ooo-kde

ftp://server/Linux/contrib/openoffice.org-go-ooo-kde-2.0-0.m161.1mdk.i58...
installazione di openoffice.org-go-ooo-kde-2.0-0.m161.1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: openoffice.org-go-ooo-kde#############################################
#

Installiamo il pacchetto Linguistico Italiano

# urpmi openoffice.org-go-ooo-l10n-it

ftp://server/Linux/contrib/openoffice.org-go-ooo-l10n-it-2.0-0.m161.1mdk...
installazione di openoffice.org-go-ooo-l10n-it-2.0-0.m161.1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: openoffice.org-go-ooo-l10n-it#############################################
#

Per maggiori informazioni consultare la guida Installiamo OpenOffice 2Beta
Questa guida è solo parzialmente valida dato che si riferisce ai pacchetti non Mandriva

Se siete in Cooker è invece disponibile la versione finale di OenOffice 2.
I comandi sono:
# urpmi openoffice.org2-2.0.2
# urpmi openoffice.org2-galleries-2.0.2
# urpmi openoffice.org2-hunspell-2.0.2
# urpmi openoffice.org2-kde-2.0.2
# urpmi openoffice.org2-l10n-it-2.0.2

3.4) Installazione ClipArt per OpenOffice
Una delle critiche che faceva mia figlia ad OpenOffice era che mancavano le ClipArt, ora non più.

# urpmi clipart-openclipart

ftp://server/Linux/contrib/clipart-openclipart-0.17-1mdk.noarch.rpm
installazione di clipart-openclipart-0.17-1mdk.noarch.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: clipart-openclipart #############################################
#

3.5) Installazione Acrobat Reader
AcrobatReader è un altro programma che non ha bisogno di presentazioni.

Creiamo una cartella temporanea

# cd /temp
# md acrobat
# cd acrobat

Scarichiamo il pacchetto AcrobatReader

--11:31:58-- ftp://ftp.adobe.com/pub/adobe/reader/unix/7x/7.0/ita/AdobeReader_ita-7.0.1-1.i386.rpm => `AdobeReader_ita-7.0.1-1.i386.rpm'
Risoluzione di ardownload.adobe.com in corso... 32.107.56.12
Connecting to ardownload.adobe.com|32.107.56.12|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta... 200 OK
Lunghezza: 43,196,378 (41M) [audio/x-pn-realaudio-plugin]
100%[====================================================>] 43,196,378 54.22K/s ETA 00:00
11:52:27 (34.50 KB/s) - `AdobeReader_ita-7.0.1-1.i386.rpm' saved [43196378/43196378]
#

Installiamo il Pacchetto

# urpmi *.rpm

installazione di AdobeReader_ita-7.0.1-1.i386.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: AdobeReader_ita #############################################
#

Facciamo partire AcrobatReader

# acroread

4) Multimedia

4.1) Impostazioni audio di base
Sembra una banalità ma di default KDE non si ricorda come impostate il Mixer.

Aprire KMix
Impostazioni
Configura KMix
Marcare Ripristina i volumi all'accesso
OK

4.2) Installazione Decoder per i formati proprietari finestre
Questa è una libreria che permette la decodifica dei formati multimediali proprietari di finestre.

Installiamo il pacchetto

# urpmi win32-codecs

ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/./i586/win32-codecs-1.7-2plf.i586.rpm
installazione di win32-codecs-1.7-2plf.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: win32-codecs #############################################
#

4.3) Installazione librerie per decodificare i DVD commerciali
I DVD Commerciali sono cifrati con la codifica CSS mai rilasciata pubblicamente per Linux.
I nostri grandi Hacker ci hanno regalato, rischiando anche la galera, la libreria per la loro decodifica.

Installiamo il pacchetto

# urpmi libdvdcss2

ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/./i586/libdvdcss2-1.2.9-2plf.i586.rpm
installazione di libdvdcss2-1.2.9-2plf.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: libdvdcss2 #############################################
#

4.4) Installiamo RealPlayer 10 Gold
Quewsto pacchetto non ha bisogno di presentazioni, L'unico neo è che non è OpenSource.
A tal proposito come alternativa è disponibile HelixPlayer già pacchettizzato per Mandriva.

Creiamo una cartella temporanea.

# cd /temp
# md real
# cd real

https://helixcommunity.org/download.php/1589/RealPlayer-10.0.6.776-20050915.i586.rpm
Scarichiamo il pacchetto

Scarichiamo con un browser dal sito https://player.helixcommunity.org/2005/downloads/ il file RealPlayer-10.0.6.776-20050915.i586.rpm e lo salviamo nella cartella /temp/real

Per motivi di compatibilità dobbiamo installare le vecchie librerie libstdc++5

# urpmi libstdc++5

ftp://server/Linux/contrib/libstdc++5-3.3.6-1mdk.i586.rpm
installazione di libstdc++5-3.3.6-1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: libstdc++5 #############################################
#

Installiamo il pacchetto

# urpmi RealPlayer*.rpm

installazione di RealPlayer-10.0.6.776-20050915.i586.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: RealPlayer #############################################
#

Dato che questo non è un programma di Mandriva bisogna creare manualmente una voce di menu al comando realplay.

5) Look & Feel

5.1) La miniera d'oro per KDE
Quando si parla di Look & Feel per KDE esiste solo un nome http://www.kde-look.org/.
In questo sito trovate di tutto temi, sfondi, screensaver, bootsplash c'è letteralmente da perderci la testa.

5.2) Chiudere definitivamente servizio abbonamenti Mandriva
Altra cosa Banale ma che serve a fare ordine. Eliminare tutto ciò che è inutile.

Click destro su icona arancione con punto di domanda in basso a Destra
Togliere marker da Lanciare sempre all'avvio
Ancora Click Destro su icona
Click su Esci
Così facendo l'icona sparisce.

5.3) I Font di finestre sono qualitativamente buoni per cui possono tornare molto utili.
Ci sono vari sistemi per importarli o installarli Vengono proposti tre modi differenti

5.3.a) Importazione Font finestre da disco con sistema Dual Boot

Stella -> Sistema -> Configurazione -> Configura il tuo Computer
Inserire Password di root e OK
Sistema
Gestisci, aggiungi e rimuovi famiglie di caratteri .....
Importa
Aggiungi
Selezionare Cartella font normalmente è /mnt/win_c/WINNT/Fonts
Selezionare tutti i fonts che si vogliono importare
OK
Installa font
Chiudi

5.3.Cool Installazione Pacchetto fonts finestre Liberi

Creiamo cartella temporanea

# cd /temp
# md Fonts
# cd Fonts
#

Scarichiamo il pacchetto dei Font

--14:05:31-- http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/msfonts-1.0-2mcnl.noarch.rpm => `msfonts-1.0-2mcnl.noarch.rpm'
..............
..............
14:05:57 (132.93 KB/s) - `msfonts-1.0-2mcnl.noarch.rpm' saved [3429834/3429834]
#

Installiamo il pacchetto dei font

# urpmi msfont*.rpm

installazione di msfonts-1.0-2mcnl.noarch.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: msfonts #############################################
#

Per maggiori informazioni consultare la guida Caratteri True Type perfetti

5.3.c) Installazione Pacchetti fonts finestre forse non completamente liberi

Creiamo cartella temporanea

# cd /temp
# md Fonts
# cd Fonts

Scarichiamo i pacchetti

Aprire con un Browser la pagina http://yaro.gdi.pl/rpm/
Salvare i file msfonts-1.2.1-3tex.noarch.rpm e msfonts-style-1.2.1-3tex.noarch.rpm nella cartella /temp/Fonts

Installiamo i pacchetti

# urpmi *.rpm

warning: msfonts-1.2.1-3tex.noarch.rpm: Header V3 DSA signature: NOKEY, key ID b916f00f
installazione di msfonts-style-1.2.1-3tex.noarch.rpm msfonts-1.2.1-3tex.noarch.rpm
In preparazione... #############################################
1/2: msfonts #############################################
See file:/usr/share/doc/msfonts/index.html to get the most from this fonts
2/2: msfonts-style #############################################
#

Per maggiori informazioni consultare la guida Caratteri True Type perfetti

5.4) Font TrueType sempre perfetti
Le librerie FreeType installate di default non sono compilate per dare il massimo della qualità a causa di limiti brevettuali.
In Europa fortunatamente non abbiamo di questi problemi per cui se usiamo quelle di PLF la qualità finale dei font migliorerà notevolmente.

Installiamo i pacchetti FreeType di PLF.

# urpmi libfreetype6-2.1.10-10plf

ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/./i586/libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm
installazione di libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: libfreetype6 #############################################
#
# urpmi libfreetype6-devel-2.1.10-10plf
ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/./i586/libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm
installazione di libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: libfreetype6-devel #############################################
#

Con l'uscita di Mandriva 2006 le librerie libfreetype installate hanno un numero di versione più alto di quelle contenute in PLF.
Per ovviare al problema occorre seguire una procedura un po' più complessa

Creiamo cartella temporanea

# cd /temp
# md libfreetype
# cd libfreetype

Scarichiamo il pacchetto libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm

--08:36:42-- ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/i586/libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm
=> `libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm'
........
........
08:36:45 (132.21 KB/s) - "libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm" salvato [252888]
#

Scarichiamo il pacchetto libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm (Necessario solo se si sviluppa)

--08:31:23-- ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/i586/libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm
=> `libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm'
........
........
08:31:27 (133.97 KB/s) - "libfreetype6-devel-2.1.10-10plf.i586.rpm" salvato
#

Installiamo i pacchetti

# rpm -Uvh --oldpackage *.rpm
warning: libfreetype6-2.1.10-10plf.i586.rpm: Header V3 DSA signature: NOKEY, key ID caba22ae
Preparing... ########################################### [100%]
1:libfreetype6 ########################################### [ 50%]
2:libfreetype6-devel ########################################### [100%]
#

In questo modo sovrascriviamo i nuovi pacchetti con quelli leggermente più vecchi di PLF.
Se dovessero uscire nuovi pacchetti di PLF più aggiornati si potrà tornare alla procedura d'installazione precedente.

Dato che ci si riferisce a Cooker i pacchetti a cui ci si riferisce possono cambiare numero di versione nel tempo.
Controllate su ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/i586 l'eventuale uscita di nuove versioni.
Per maggiori informazioni consultare la guida Caratteri True Type perfetti

5.5) KDEizziamo i programmi scritti per Gnome (Gimp, Firefox etc.)
KDE e Gnome, con le librerie GTK, sono i due DM che sono continuamente in lotta per conquistare nuovi utenti.
Ognuno ha un proprio Look per cui far girare un programma che usa le librerie GTK su KDE produce una stonatura grafica.
Questo pacchetto risolve la maggior parte di questi problemi.

Installiamo il pacchetto.

# urpmi gtk-qt-engine
ftp://server/Linux/contrib/gtk-qt-engine-0.7-0.20050303.2mdk.i586.rpm
installazione di gtk-qt-engine-0.7-0.20050303.2mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: gtk-qt-engine #############################################
#

Configuriamo, se necessario, gtk-qt-engine.

Stellina -> Sistema -> Configurazione Configura il tuo DeskTop
Si apre il programma di Configurazione KDE
Aspetto -> GTK Styles and Fonts
In questo Pannello potete assegnare uno Stile e dei Fonts predefiniti ai programmi GTK.

5.6) Superkaramba
Superkaramba è il Must di ogni DeskTop extralusso (Sempre che abbiate una buona CPU).
Di per sè lui fa poco o nulla, in realtà fa da tramite fra dei PulgIn esterni e KDE.
Ci sono centinaia di PlugIn più o meno validi in http://www.kde-look.org/ nella sezione Karamba.
Purtroppo la maggior parte di questi PlugIn non sono in formato RPM per cui vanno installati manualmente con una semplice procedura.

Installiamo il pacchetto

# urpmi superkaramba

Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 2 pacchetti (1 MB):
superkaramba-0.37-0.rc1.1mdk.i586
xmmsctrl-1.9-1mdk.i586
E' corretto? (S/n) s

ftp://server/Linux/contrib/xmmsctrl-1.9-1mdk.i586.rpm
ftp://server/Linux/contrib/superkaramba-0.37-0.rc1.1mdk.i586.rpm
installazione di xmmsctrl-1.9-1mdk.i586.rpm superkaramba-0.37-0.rc1.1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/2: xmmsctrl #############################################
2/2: superkaramba #############################################
#

Dato che si sta parlando della 2006 che non è ancora uscita in questo momento ci si deve riferire ad una delle Beta della 2006 e cooker.
Per altre versioni di Mandriva occorre cambiare le sorgenti ed utilizzare quelle adatte alla propria versione.

Attenzione questa procedura vale solo per Mandriva 2006.0.
In Cooker ora è presente KDE 3.5 che ha inglobato al suo interno SuperKaramba.
Per installare superkaramba in Cooker occorre lanciare il comando
# urpmi kdeutils-superkaramba

5.7) Plugin Meteo SuperKaramba
Questo è uno dei pochi PlugIn disponibili in Mandriva ma la qualità è eccezionale.

Installiamo il paccheeto.

# urpmi superkaramba-theme-liquid_weather

ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/non-free/cooker/./i586/superkaramba-theme-liquid_weather-3.7.1-2plf.i586.rpm
installazione di superkaramba-theme-liquid_weather-3.7.1-2plf.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: superkaramba-theme-liquid_weather#############################################
#

5.8) Attiviamo SuperKaramba
L'attivazione su superkaramba è banale una volta che si sa dove cercare.

Stellina -> Sistema -> Monitoraggio -> SuperKaramba

5.9) Configuriamo LibquidWeather
Personalizziamo il Plugin Meteo LibquidWeather

Andare su immagine Liquidweather e Click Destro
Configute Theme -> Choose Traslation ---> Italano ---> OK
Configute Theme -> Use a 24 hour clock
Configute Theme -> Use metric unit
Configute Theme -> find a location on weather.com ---> Inserire la propria città ---> OK ---> A Città trovata premere OK

5.10) Installiamo i temi di BootSplash
Mandriva è una delle poche distribuzioni che propone di default la gestione dei temi di BootSplash, non servono a niente però sono carini.
Sono presenti alcuni temi già pacchettizzati mentre altri non in formato RPM li potete trovare in http://www.kde-look.org/ nella sezione BootSplash Screens

Installiamo il pacchetto

# urpmi bootsplash-theme

ftp://server/Linux/contrib/bootsplash-themes-2.1.0-1mdk.noarch.rpm
installazione di bootsplash-themes-2.1.0-1mdk.noarch.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: bootsplash-themes #############################################
#

5.11) Selezioniamo tema di BootSplash
Selezionare il tema di BootSplash è semplicissimo ed ora c'è anche la possibilità di crearsi i propri temi.

Stella -> Sistema -> Configurazione -> Configura il tuo Computer
Avvio
Seleziona il tema grafico dell'avvio del sistema
Nella sezione Tema scegliere il tema preferito
OK

5.12) ScreenSaver a GoGo
Un altra cosa totalmente inutile ma molto carina sono gli screensaver, specialmente quelli GL sono spettacolari.

Installiamo gli ScreenSaver GL Generici per X

# urpmi xscreensaver-gl

ftp://server/Linux/main/xscreensaver-gl-4.24-1mdk.i586.rpm
installazione di xscreensaver-gl-4.24-1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: xscreensaver-gl #############################################
#

Installiamo gli ScreenSaver GL Specifici per KDE

# urpmi kdeartwork-screensaver-gl

ftp://server/Linux/main/kdeartwork-screensaver-gl-3.5.1-1mdk.i586.rpm
installazione di kdeartwork-screensaver-gl-3.5.1-1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: kdeartwork-screensaver-gl#############################################
#

6) Browser Internet
Quando si dice Browser si dice FireFox che è quello più diffuso.

6.1)Impostiamo i Font di FireFox
Miglioriamo la qualità dei Font di Firefox con i fonts installati in precedenza.

Aprire FireFox
Modifica -> Preferenze
Generale
Caratteri e Colori
Impostare con grazie a Times New Roman
Impostare senza grazie ad Arial
Per gli Orbi come me selezionare Dimensione Minima Caratteri 10 o Più.

6.2) Acceleriamo FireFox
Modifiche alle impostazioni per accelerare la navigazione internet.

Aprire FireFox
about :config
mettere in Filtro network.http.pipelining
Doppio Click su network.http.pipelining diventa Valore true
Doppio Click su network.http.pipelining.maxrequests impostare valore a 30 --- OK
mettere in Filtro network.http.proxy.pipelining
Doppio Click su network.http.proxy.pipelining diventa Valore true
Click Destro -> Nuovo -> Intero
Impostare Nome a nglayout.initialpaint.delay e Valore a 0
Per maggiori informazioni consultare la guida Firefox... ci approssimiamo alla velocità della Luce

6.3) Installiamo i Plugin Base di Mozilla
Mozplugger fornisce una lunga serie di plugin per FireFox.

Installiamo il pacchetto.

# urpmi mozplugger

Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 23 pacchetti (67 MB):
TiMidity++-2.13.2-10mdk.i586
fribidi-0.10.4-5mdk.i586
gqview-2.1.1-1mdk.i586
gv-3.6.1-2mdk.i586
jpeg-progs-6b-37mdk.i586
libbio2jack0-0.7-1mdk.i586
libdha1.0-1.0-1.pre7.12mdk.i586
libenca0-1.7-1mdk.i586
libfribidi0-0.10.4-5mdk.i586
libggi-2.1.1-1mdk.i586
libggi2-2.1.1-1mdk.i586
libgii-0.9.1-1mdk.i586
libgii0-0.9.1-1mdk.i586
liblame0-3.96.1-1plf.i586
libpostproc0-1.0-1.pre7.12mdk.i586
libt1lib5-5.1.0-1mdk.i586
libxvid4-1.1.0-0.beta2.1plf.i586
mikmod-3.2.1-1mdk.i586
mozplugger-1.7.2-3mdk.i586
mplayer-1.0-1.pre7.12plf.i586
t1lib-config-5.1.0-1mdk.i586
timidity-patch-freepats-20040611-1mdk.noarch
xpdf-3.01-1mdk.i586
E' corretto? (S/n) s

ftp://server/Linux/main/jpeg-progs-6b-37mdk.i586.rpm
.........
.........
.........
.........
23/23: mozplugger #############################################
#

6.4) Filmati Finestre con FireFox
Dove MozPlugger non arriva c'è mplayerplugin.

Installiamo il pacchetto.

# urpmi mplayerplugin
ftp://server/Linux/contrib/mplayerplugin-3.21-2mdk.i586.rpm
installazione di mplayerplugin-3.21-2mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: mplayerplugin #############################################
#

Configuriamo FireFox per utilizzare mplayerplugin.

a. Nella barra degli indirizzi di Firefox digitare about :config
b. In Filtrp scrivere mms
se non appare nulla procedere come segue altrimenti modificare le righe (dovrebbero essere due) come quelle riportate di seguito:
c. tasto destro del mouse sulla pagina, selezionare nuovo->Booleano
d. digitare il nome network.protocol-handler.external.mms
e. Impostare il valore a true
f. di nuovo tasto destro sulla pagina, selezionare nuovo->Stringa
g. digitare il nome network.protocol-handler.app.mms
h. digitare il valore mplayer o gmplayer
eventualmente provare ad inserire l'intero percorso, ma non dovrebbe essere necessario.

6.5) Installare FlashPlayer 7
Un altro nome che non necessita di presentazioni.

Creiamo cartella temporanea

# cd /temp
# md Flash
# cd Flash

Scarichiamo il pacchetto

# wget http://macromedia.rediris.es/rpm/mandrake/flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm
--07:33:47-- http://macromedia.rediris.es/rpm/mandrake/flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm
=> `flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm'
Risoluzione di macromedia.rediris.es in corso... 130.206.1.5
Connecting to macromedia.rediris.es|130.206.1.5|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta... 200 OK
Lunghezza: 991,996 (969K) [text/plain]
100%[===========================================================>] 991,996 120.99K/s ETA 00:00
07:33:57 (103.31 KB/s) - `flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm' saved [991996/991996]
#

Installiamo il pacchetto

# urpmi flash*.rpm

warning: flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm: Header V3 DSA signature: NOKEY, key ID 8df56d05
(Esce una maschera di accettazione Licenza Click su Accept)

installazione di flash-plugin-7.0.61-1.i386.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: flash-plugin #############################################
Registering flashplayer as a XPCOM component in
/usr/lib/mozilla-firefox-1.0.6
Setup is complete.
#

6.6) Pagine di Test per i PlugIn FireFox

7) Servizi Internet
I servizio Internet disponibili per Mandriva sono una infinità ve ne do solo un assaggio.

7.1) Installare AMule
Questo è un servizio di P2P che non ha bisogno di presentazioni.

Installiamo il pacchetto

# urpmi amule
Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 2 pacchetti (15 MB):
amule-2.1.0-2plf.i586
libwxgtku2.6-2.6.1-1mdk.i586
E' corretto? (S/n) s

ftp://server/Linux/main/libwxgtku2.6-2.6.1-1mdk.i586.rpm
ftp://ftp.cica.es/mirrors/Linux/plf/mandrake/free/cooker/./i586/amule-2.1.0-2plf.i586.rpm
installazione di amule-2.0.3-2plf.i586.rpm libwxgtku2.6-2.6.1-1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/2: libwxgtku2.6 #############################################
2/2: amule #############################################
...................
...................
Trick welcher für mich funktioniert hat (Vielleicht kamen die Einstellungen
auch aus dem Verzeichnis .xMule.
Wenn nötig, musst du aMule natürlich neu konfigurieren.
----------------------------------------------------------------------
#

7.2) Installare Azureus
Azureus è un ottimo client di BiTorrent che per funzionare richiede l'installazione di Java.

Creiamo una cartella temporanea

# cd /temp
# md azureus
# cd azureus
#

Scarichiamo il pacchetto

--17:20:47-- http://mandrivaclub.nl/sources/official/2006/i586/azureus-2.4.0.0-1.2006mcnl.i586.rpm => `azureus-2.4.0.0-1.2006mcnl.i586.rpm'
Risoluzione di mandrivaclub.nl in corso... 194.109.193.77
Connecting to mandrivaclub.nl|194.109.193.77|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta... 200 OK
Lunghezza: 6,839,182 (6.5M) [text/plain]
100%[=======================================>] 6,839,182 69.29K/s ETA 00:00
17:23:13 (46.09 KB/s) - `azureus-2.4.0.0-1.2006mcnl.i586.rpm' saved [6839182/6839182]
#

Installiamo il pacchetto

# urpmi *.rpm

installazione di azureus-2.4.0.0-1.2006mcnl.i586.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: azureus #############################################

Lanciamo il programma

Stella -> Internet -> Trasferimento File -> Azureus
Dato che il programma è in continua evoluzione al momento dell'installazione potrebbero esserci versioni più recenti.
Verificare se esistono nuove versioni in: http://mandrivaclub.nl/sources/official/2006/i586.

Grazie a Nicco per il suggerimento.

7.3) Installare Skype Telefonia su Internet
Skype è una dei più noti programmi per telefonia via Internet (VOIP), riesce a passare ovunque o quasi attraverso i FireWall.

Creiamo una cartella temporanea

# cd /temp
# md skype
# cd skype
#

Scarichiamo il pacchetto di Skype

--13:08:21-- http://www.skype.com/go/getskype-linux-mdk => `getskype-linux-mdk'
Risoluzione di www.skype.com in corso... 198.63.210.250
Connecting to www.skype.com|198.63.210.250|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta... 302 Found
Posizione: http://download.skype.com/linux/skype-1.2.0.21-1mdk.i586.rpm [segue]
--13:08:22-- http://download.skype.com/linux/skype-1.2.0.21-1mdk.i586.rpm
=> `skype-1.2.0.11-mdk.i586.rpm'
Risoluzione di download.skype.com in corso... 212.72.49.140, 198.63.211.251
Connecting to download.skype.com|212.72.49.140|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta... 200 OK
Lunghezza: 6,727,082 (6.4M) [application/x-rpm]
100%[=========================================================>] 6,727,082 45.46K/s ETA 00:00
13:10:10 (60.49 KB/s) - `skype-1.2.0.21-1mdk.i586.rpm' saved [6727082/6727082]
#

Installiamo il pacchetto

# urpmi *.rpm

warning: skype-1.2.0.21-1mdk.i586.rpm: Header V3 DSA signature: NOKEY, key ID d66b746e
installazione di skype-1.2.0.21-1mdk.i586.rpm
In preparazione... #############################################
1/1: skype #############################################
#

8) Varie
Pacchetti vari che possono tornare utili

8.1) Installiamo WebMin
Grande programma di amministrazione Macchina via Web sia in locale che in remoto.
Da qui potete fare di tutto persino spegnere la macchina in remoto.

# urpmi webmin

Per soddisfare le dipendenze, saranno installati i seguenti 4 pacchetti (31 MB):
perl-Authen-PAM-0.15-2mdk.i586
perl-CGI-3.08-1mdk.noarch
perl-Net_SSLeay-1.25-4mdk.i586
webmin-1.220-9mdk.noarch

E' corretto? (S/n) s

ftp://server/Linux/main/perl-CGI-3.08-1mdk.noarch.rpm
ftp://server/Linux/main/perl-Authen-PAM-0.15-2mdk.i586.rpm
ftp://server/Linux/main/webmin-1.220-9mdk.noarch.rpm
ftp://server/Linux/main/perl-Net_SSLeay-1.25-4mdk.i586.rpm
installazione di perl-CGI-3.08-1mdk.noarch.rpm perl-Authen-PAM-0.15-2mdk.i586.rpm webmin-1.220-7mdk.noarch.rpm perl-Net_SSLeay-1.25-4mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/4: perl-Net_SSLeay #############################################
2/4: perl-Authen-PAM #############################################
3/4: perl-CGI #############################################
4/4: webmin #############################################
#

8.2) Installiamo il FileManager Krusader
Krusader è uno dei migliori FileManager NortonCommander Like disponibili per Linux.
Fa di tutto, Navigazione archivi compressi e ISO, Client FTP etc.etc.etc.
E' paragonabile a quello che è ora TotalCommander in finestre.

# urpmi krusader

ftp://server/Linux/contrib/krusader-1.70.0-1mdk.i586.rpm
installazione di krusader-1.70.0-1mdk.i586.rpm da /var/cache/urpmi/rpms
In preparazione... #############################################
1/1: krusader #############################################
#

Questa è una guida base per la configurazione di un DeskTop con i principali servizi.
Ovviamente non posso e voglio conoscere tutti i pacchetti disponibili.
Se ho dimenticato qualche pacchetto FONDAMENTALE per il DeskTop fatemelo sapere che provvederò ad aggiornare la guida.

Ciao Ciao Moreno


In:



Commenti

Ritratto di ilgufo
#1

Inviato da ilgufo il Mar, 13/09/2005 - 14:15.

La migliore guida che abbia mai trovato per linux

Questa e` una guida veramente fantastica!!!
Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin
Gia` la guida per l'installazione di OpenOffice 2.0 Beta era ottima ma questa lo supera!!!
Ho un solo problema: certi link mi danno il seguente errore:
Server non reperibile. Ricontrollare il nome e provare di nuovo.

Il gufo

#400130 user
my avatar comes from http://en.crystalxp.net ( Laughing )



Ritratto di nicco
#2

Inviato da nicco il Mer, 14/09/2005 - 10:14.

modificare: 7.2) Installare Azureus

Ottima la guida, e' piu' o meno quello che faccio io:
ma quanto tempo, a sperimentare, per arrivare a tutto cio' ....

a proposito di :
7.2) Installare Azureus

volevo comunicare che Azureus esiste in rpm per Mandriva e viene anche regolarmente aggiornato:

ecco il LINK:
http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/azureus-2.3.0.4-2mcnl.i586.rpm

Professional experience >>> Community Manager and System Admin: http://pianetalinux.org
Kernel designer, engineer, maintainer and tester for ROSA Desktop and OpenMandriva Lx O.S.
OpenMandriva 2014.0 x86_64 - OMV + Kernel Farm + MIB - Kernel-nrjQL-desktop-3.15.6



Ritratto di nicco
#3

Inviato da nicco il Mer, 14/09/2005 - 10:28.

a proposito di rimpiazzare

Esiste, tratto sempre dal, per me mitico, club olandese, un eccezionale rimpiazzo per GIMP: ovvero GIMPshop 2.2.8

continamente aggiornato, questa e' una versione di GIMP sulla quale i menu e le scorciatoie ricalcano quelle del famoso Abobe Photoshop:
per cui, tutti quelli che erano abituati ad usare Photoshop e che si lamentano delle impostazioni un po' confusionarie di GIMP, lo possono usare tranquillamente ... ad occhi chiusi

ecco i 4 files necessari:
http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/gimpshop2_2-2.2.8-1.102mcnl.i586.rpm
http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/gimpshop2_2-python-2.2.8-1.102mcnl.i586.rpm
http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/libgimpshop2.0_0-2.2.8-1.102mcnl.i586.rpm
http://mandrivaclub.nl/sources/official/2005/i586/libgimpshop2.0-devel-2.2.8-1.102mcnl.i586.rpm

ah, dimenticavo: prima bisogna naturalmnte disinstallare i pacchetti riguardanti GIMP:
provatelo tutti e fatemi sapere che ve ne sembra!

Professional experience >>> Community Manager and System Admin: http://pianetalinux.org
Kernel designer, engineer, maintainer and tester for ROSA Desktop and OpenMandriva Lx O.S.
OpenMandriva 2014.0 x86_64 - OMV + Kernel Farm + MIB - Kernel-nrjQL-desktop-3.15.6



Ritratto di ilgufo
#4

Inviato da ilgufo il Mer, 14/09/2005 - 14:45.

Re: a proposito di rimpiazzare

Gimpshop è veramente buono ma purtroppo io mi sono abituato a le finestrelle di Gimp e ora una finestra unica mi sembra un cambiamento troppo grande.
Non per niente uso Sodipodi al posto di Inkscape
(il risultato è lo stesso ma l'interfaccia no).
Ciao ciao

Il Gufo

#400130 user
my avatar comes from http://en.crystalxp.net ( Laughing )



Ritratto di nicco
#5

Inviato da nicco il Mer, 14/09/2005 - 10:57.

altre comunicazione varie

scusami Moreno, se inserisco questo argomento in un posto sbagliato, non conosco bene la struttura delle pagine del Club, ma volevo comunicare alla comunita', che se siete interessati, posso fornirVI:

uno script per la creazione dell' ISO DVD, a partire dalle ISO dei CD di qualsiasi distribuzione Mandriva, con la relativa guida d'uso (dovrei ancora scriverla, per cui fatemi sapere)

l'ho finora usato e testato, con successo, dalla Mandrake 10.0, fino alla Mandriva 2006.02:
non ho mai installato Mandriva dai numerosi CDs!

E funziona sia con le versioni Free che con quelle del MandrivaClub.

Tra l'altro, l'immagine del DVD risultante, a partire anche per esempio dai 6 cd's della Mandriva 2005LE commerciale completa, quella per i membri del Mandriva Club, risulta poi leggermente piu' completa di rpm, rispetto alla stessa immagine DVD ufficiale fornita ai soci !

Professional experience >>> Community Manager and System Admin: http://pianetalinux.org
Kernel designer, engineer, maintainer and tester for ROSA Desktop and OpenMandriva Lx O.S.
OpenMandriva 2014.0 x86_64 - OMV + Kernel Farm + MIB - Kernel-nrjQL-desktop-3.15.6



Ritratto di kOoLiNuS
#6

Inviato da kOoLiNuS il Mer, 14/09/2005 - 16:15.

Re: altre comunicazione varie

fallo nel forum sezione INSTALLAZIONE

Laughing



Ritratto di farthest
#7

Inviato da farthest il Mer, 14/09/2005 - 22:31.

Re: altre comunicazione varie

Moreno mi spieghi

Option "IgnoreEDID" "1"
Option "AllowGLXWithComposite" "true"

Section "Extensions"
Option "Composite" "Enable"
EndSection

Thinking



Ritratto di Pinguino
#8

Inviato da Pinguino il Mer, 14/09/2005 - 23:09.

Re: altre comunicazione varie

Questa non la conosco:

Quote:

Option "IgnoreEDID" "1"

Queste a dir la verita servono per poter abilitare le trasparenze e le ombre in xorg.. a dire il vero non sono necessarie per installare i driver delle schede 3d:

Quote:

Option "AllowGLXWithComposite" "true"

Section "Extensions"
Option "Composite" "Enable"

Proud linux user # 372467 @ http://counter.li.org
Mandriva Cooker 2008 - Kernel 2.6.17-14mdv - KDE 3.5.7 - Gnome 2.16



Ritratto di lanfre
#9

Inviato da lanfre il Ven, 16/09/2005 - 12:24.

problema con mozplugger

ciao! nessuno sa dirmi perche quando tento di installare mozplugger mi da questo messaggio di errore:

...recupero fallito: curl failed: exited with 6 or signal 0

impossibile registrare il file rpm
nessun pacchetto denominato mozplugger

grazie!



Ritratto di akys82
#10

Inviato da akys82 il Ven, 16/09/2005 - 19:53.

Bravo !!

Grazie Moreno, gran bella guida; l'unica cosa che non facevo mai era quella dei font, adesso la mia mandriva e' SPLENDIDA!!!!!!

http://blog.libero.it/akys82 <-- My blog


NoteBook: Mandrake Cooker with ipw2100, synaptic mouse, ati mobility 9200, intel M centrino.

Fisso: Ubuntu 5.10

APRI GLI OCCHI...