Guide in Amministrazione del sistema

Mer, 20/04/2005 - 18:06

Guida all'installazione di FUSE da sorgenti

Inviato da Moreno

FUSE che significa Filesystem in Userspace è un modulo kernel che crea un'interfaccia user frendly alla gestione dei FileSystem virtuali.
In Linux come si sà tutto è un file, con FUSE il concetto viene esteso e diventa tutto può essere un disco.
L'applicazione più nota e che purtroppo non funziona ancora sotto Mandriva, è GMailFS che fa vedere lo lo spazio di 2GB a disposizione degli utenti del servizio Google GMail come se fosse un disco qualsiasi collegato al nostro computer.
Questo non è che una applicazione ma le possibilità sono limitate solo dalla fantasia.
Fuse è già diventato parte del kernel 2.6.11-rc1-mm1 e probabilmente diverrà parte del kernel stabile fra breve.




Gio, 09/12/2004 - 00:48

Installazione dei programmi con urpmi

Inviato da Sarkiapone

Una delle fasi più complesse della gestione di un utente Linux alle prime armi è l'installazione dei programmi. Questo tutorial analizzerà il sistema ideato da Mandrake e chiamato urpmi che permette di installare e di risolvere automaticamente le dipendenze tra i programmi. In pratica basterà dire al sistema quale programma installare ed esso ci dirà quali altri programmi sono richiesti per far funzionare tutto a dovere.
Per poter risolvere automaticamente le dipendenze, urpmi ha bisogno di un database dei programmi installabili tra i quali scegliere quelli necessari. Il database verrà creato da urpmi ogniqualvolta definiamo una sorgente dalla quale attingere i programmi; la sorgente può essere una cartella del nostro hard-disk, un cd-rom, un sito http o ftp.
Dopo aver definito delle sorgenti, o fonti, possiamo installare i programmi.
Per poter gestire urpmi possiamo utilizzare anche un front-end grafico, rpmdrake o, meglio, DrakConf che è una interfaccia per la gestione complessiva del sistema e che contiene anche una sezione per la gestione dei programmi.