[Newbie] Visualizzazione web e struttura file + tante domande!

12 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

Ho appena installato MDK 10.1, mia prima distro linux ed avrei un pò di domande a prova di newbie..

Anzitutto perchè visualizzando le pagine con firefox, il miglior browser sotto linux a detta di molti, le vedo in maniera davvero brutta? Sotto degli screen shot di confronto tra FF, Konqueror e IE ma il problema non è solo per quella pagina ma un pò per tutte....come impostarlo in maniera ottimale visto che sotto windows firefox non da problemi da questo punto di vista?

Detto questo qual'è la struttura tipica dei file sotto linux?
Mi spiego...ho provato ad installare FF ma non conosco le cartelle tipiche in cui istallare i software (tipo C:|programmi sotto windows) nè son riuscito ad inserire un collegamento al programma nel menù d'avvio...alla fine ho risolto installando FF con urpmi ma volendo come si fa?
Dove creo cartelle come immagini, musica e documenti? insomma le classiche cartelle di windows?

Ancora...ogni volta che riavvio mi si abbassa il volume che alzo con Kmix...come si fa a salvarlo su un determinato livello?

Come si fa ad associare un'estenzione ad un programma in modo che questo si apra come predefinito?

Ritratto di Luca89
Luca89
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 24/01/2005
Messaggi: 337

qua c'è una guida per quanto riguarda le cartelle. Per quanto riguarda la navigazione le pagine le trovi diverse perchè linux utilizza diverse caratteri, poi ci farai l'abitudine e trovarai strani quelli di windows Wink. Tutti i files personali mettili nella cartella home dell'utente, trovi il link sul desktop.

Only Linux in your mind

Ritratto di Madman
Madman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2004
Messaggi: 2016

1. Sinceramente non noto una gran differenza tra i vari screen shoot, a parte il fatto che IE non ha un gran bel rendering dei font Thinking, l'unica cosa è che FF visualizza i caratteri un po' piccini, per risolvere spaciocca un po' con Modifica->Preferenze->Generale->Caratteri e colori. Wink

2. Intendi la struttura del filesystem? Io di solito i programmi che decomprimo dai TAR li scompatto in /opt (occhio che per scriverci devi avere i permessi di root), per i menu lancia da console il comando menudrake, le cartelle immagini, ecc... le puoi creare in /home/tuoutente/.

3. Per avere il volume al livello a cui l'hai settato tu menu k -> sistema -> configurazione -> configura il tuo desktop -> audio -> mixer -> spunta "carica i volumi all'avvio di KDE"

4. Click di destro su file interessato -> Proprietà -> "icona a chiave inglese" -> Ordine di preferenza delle applicazioni oppure molto più semplicemente click di destro -> Apri con... :-P

Adesso riprendo fiato...

...

Spero di essere stato esauriente. Wink :-P

EDIT: Caspita mi hai fregato!!! :-P

Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

Grazie delle risposte Wink

Mi pare di capire che la struttura di linux è un pò alla rinfusa quindi...non c'è una cartella di default per i vari programmi!

Ho installato le versioni aggiornate di FF e thunderbird visto che da urpmi mi recuperava addirittura la 0.8 per il client mail e provveduto a creare i collegamenti...solo che così facendo non ho l'icona del programma :cry:

Ho notato una cosa che mi sconcerta...quando hai dettoQuote:

sistema -> configurazione -> configura il tuo desktop -> audio

etc hai parlato in italiano mentre a me quei menu sono tutti rigorosamente in inglese...non che mi spaventino 2 paroline in inglese ma mi chiedo perchè non siano in italiano visto che è stata la prima cosa che mi ha chiesto nell'installazione!

E poi perchè mdk non consente di creare un dischetto d'avvio in fase di installazione? Avendo messo LILO sullo stesso dev di linux mi son trovato a non poterlo avviare la prima volta!

Ritratto di Madman
Madman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2004
Messaggi: 2016

1. Il filesystem di Linux non è per niente alla rinfusa segue un filo logico ben preciso si tratta solo di farci l'abitudine; semplicemente ogni dispositivo connesso al computer viene assoggettato alla struttura principale non è come in Windows che ogni filesystem ha una sezione "dedicata". In genere la cartella di defualt per i programmi è /usr/bin o /usr/share/bin. Wink

2. Urpmi caricava la versione vecchia del programma perchè usi i repository della 10.1 Official, se vuoi le ultime versioni dei pacchetti devi usare i repository del cooker che contengono pacchetti molto aggiornati ma talvolta instabili, per quanto riguarda l'icona del programma click di destro -> proprietà -> clicchi sull'icona assegnata ad programma e ti si aprirà una finestra dove scegliere l'icona desiderata. Wink

3. Non ho la più pallida idea del perchè i tuoi menu siano in inglese. Thinking :-P

4. Mi sembra che in fase d'installazione MDK permetta di copiare su floppy il MBR basta solo selezionare l'opzione e inserire il floppy, sinceramente a sistema installato non so come si faccia. Thinking

Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

Cos'è cooker?
L'icona l'ho combiata ma disinstallando la versione precedente è andata via anche l'icona originale così la scelta è limitata a quelle di default!

Per la lingua la cosa ancora più strana è che aprendo menudrake tutti i nomi sono in italiano ma poi all'atto pratico gli stessi sono presenti nel menù in inglese! Thinking

Edit: Aggiungo che, cercando di installare un p2p edonkey equivalente, mi sono imbattuto in MLdonkey...ma come biiip si installa visto che ha dei file di core separati da quelli della GUI e cliccando su ognuno di questi non succede nulla?
In pratica non si fa neanche l'installazione grezza (a base di copia-incolla e creazione dei collegamenti) che ho fatto per browser e client mail! Sad

Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

Allora la visualizzazione dei caratteri è nettamente migliorata installando il pacchetto msttcorrefonts come suggeritomi su un altro forum anche se la resa di IE è ancora differente..non so dire se migliore ma tant'è!

Ad ogni modo altro inghippo....da "configure your desktop" -> "mouse" -> "mouse will scroll by" benche setti anche 11 linee il mouse continua a fare di testa sua e azionando lo scroll mi scende soltanto di 3 righe alla volta nella pagina visualizzata Thinking

Ritratto di Luca89
Luca89
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 24/01/2005
Messaggi: 337

Per installare un qualsiasi programma segui questa guida in modo tale che configuri i server dove Mandrake deve trovare i programmi, dopodicchè o apri un terminale e digiti:
Quote:

# urpmi nomeprogramma

Oppure vai nel centro di controllo su Installa nuovi programmi e cerchi il programma che desideri. iN questo modo avrai il programma che cerchi senza "sudare" Big Grin

Only Linux in your mind

Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

Quella guida è stata la mia porta d'accesso a questo forum e l'ho seguita alla lettera e messa in pratica...

Solo che non ci sono nè acrobat reader 7.0 nè edonkey.

Riguardo al primo ho scaricato un file .rpm, messo nella home, aggiunto tale directory tra le risorse da cercare ma rpmdrake non me lo trova neanche inserendo il nome preciso. Alla fine ci ho cliccato su alla stregua di un file di setup di windows ed ora riprovando dice che è già tutto installato ma all'atto pratico non v'è traccia di questo software nel menù nè i file pdf vengono aperti con adobe.

Quanto ad edonkey2000 la cosa è ancora più complicata....ho scaricato e decompresso la versione che si indica come GUI sul sito ufficiale ma compaiono dei file che non sono nè .bin (che sarebbero i .exe di linux esatto?) nè istruzioni per installare nè file rpm :cry:

Ritratto di olorian
olorian
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 03/03/2005
Messaggi: 46

sembra che tu sia ancora un po' confuso... Smile .. non mi ritengo un esperto, anzi, proprio perché ritengo di stare +o- a mezza via penso di magari poterti aiutare.. allora...

per adobe reader.. ho fatto esattamente la stessa cosa tempo fa, solo per vedere se riuscivo a installare come si deve un programma... se scarichi un rpm da internet non conviene cercare di aggiungerlo manualmente alle fonti, semplicemente eseguendolo è molto più semplice.. ma ovviamente questa è una cosa che si scopre solo verificandola... a parte questo, il brutto degli rpm non inclusi nei repository è che bisogna aggiungerli al menu a mano.. non saprei esattamente dove è stato installato, ma molto probabilmente troverai l'eseguibile di areader in /usr/bin... apri la cartella con konqueror e scorri un po' l'elenco.. un'altra cartella in cui guarderei se non si trattasse di adobe è /opt se lo trovi bene, se no gira un po' per le cartelle.. quando lo hai trovato...
mettiamo che il file sia /usr/bin/acreader, raggiungi menudrake come sai già fare, quindi aggiungi l'applicazione mettendo appunto /usr/bin/acreader come comando... per l'icona pure ti è già stato detto... per l'associazione coi file pdf pure...

per quanto riguarda invece edonkey... mi rendo conto che non sapendo si può pensare tranquillamente qualsiasi cosa, ma la GUI è soltanto, SOLTANTO, l'interfaccia grafica, e senza il programma principale non ci fai niente... non so come è organizzato il sito dove hai cercato tu, ma temo che tu abbia perso del tempo, in quanto da rpmdrake puoi installare xmule e amule, e anche senza cooker [anche dall'official intendo]...

inoltre... nel caso in cui ti trovassi a compilare dei programmi... o nel caso di rpm fuori-repository [anch'io ho il vizio di cercare prima su internet che su rpmdrake ^-^;]... potrebbe capitarti di non riuscire a trovare gli eseguibili [me con bittorrent, una mappata di file python tutti uguali... ci ho messo un secolo per farlo funzionare, salvo poi installare bittornado da rpmdrake ^^]... in generale il tuo problema è di essere ancora legato midollarmente a windows [rispondo all'obiezione.. non è naturale / scontato... ci sono anche quelli che vengono a linux senza conoscere windows, per non parlare di quelli che, come me, odiano o sono profondamente insoddisfatti di windows e quindi hanno meno problemi a separarsene..].... devi cercare di avere un po' la mente più aperta... tieni presente che linux non è un windows modificato, e openoffice.org non è la copia di msoffice, e gimp quella di photoshop, e firefox di ie [anche se questi paragoni possono giovare in un certo senso e contesto], tutto ciò che è linux è stato fatto [o almeno finora..] da tizi con la filosofia dell'open source, insoddisfatti di ciò che l'informatica offriva loro e che hanno preferito metterci mano loro...
in pratica... lasciando perdere questa digressione... in linux, oltre alla struttura del filesystem RADICalmente diversa, un'altra cosa interessante [e parecchio] è la gestione delle estensioni.. linux riconosce un file per quello che è anche se gli cambi l'estensione... tornando all'argomento da cui sono [non dico 'siamo' se no qualcuno spara ^^] partito, non è che i file .bin sono i .exe di windows, il bello di -questo fatto- è che volendo [anzi, si fa spesso] uno si mette all'editor, scrive uno script, che di per sé è solo un file di testo, e lo può eseguire [casella 'eseguibile' nella scheda dei permessi]... quando ti troverai per esempio nella konsole [capiterà], per eseguire un certo 'firefox' [esempio] basterà dare
[machine@user]$ ./firefox
ecc. ecc....
oddio... ho la sensazione di essere stato totalmente inutile... tanto+ che sicuramente qualcun altro avrà già risposto nel frattempo.... T____T

Ritratto di Methis
Methis
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/03/2005
Messaggi: 15

olorian grazie per il tempo dedicatomi!

Dunque adobe l'ho trovato, messo il link nel menù e provato a modificare l'associazione...ora AR7.0 è il primo come ordine di preferenza per aprire file pdf ma cliccando su un file pdf quest'ordine viene bellamente ignorato e continua a fare di testa sua.

Quanto ad edonkey evidentemente è un problema del software poichè leggendo nel forum ufficiale dicono che quei file venno semplicemente lanciati ma tante persone hanno il mio stesso problema...lanciandoli non succede un'emerita mazza e di risposte concrete non se ne son date.

Quanto al discorso filosofico...beh è condivisibile però uno che approccia a Linux la prima volta cerca in primis l'usabilità...fare col nuovo SO almeno quello che faceva prima e poi imparare tutto il resto.

Tanto più che sono un utente supersoddisfatto di Win XP che oltretutto ritengo di conoscere in maniera molto approfondita...e qui molti storceranno il naso...

Il motivo che mi ha spinto a metter su Linux? Ritengo la sua filosofia aperta preferibile al monopolio MS e poi mi piace imparare...ma almeno vorrei capire cosa imparare...ad es. some avrei fatto a sapere che gli rpm di solito non creano link se non me lo avessi detto tu?