Da 2008.0 a 2010.0 senza perdete la posta :)

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 13/09/2006
Messaggi: 304

Salve a tutti.
Faccio questo breve post per spiegarvi come sono passato dalla 2008.0 alla 2010.0 senza perdere le configurazioni base che mi servivano per lavorare.
L'esigenza è nata perchè non adoperando più Finestre avevo bisogno di una macchina solo Linux senza disco partizionato con due SO e quindi con l'occasione sono passato alla 2010.0

L'esigenza primaria che avevo era quella di non perdere tutta la posta, configurazioni e filtri.
Faccio presente che adopero Kmail sotto ambiente kde

In primo luogo ho preso l'hard disk esterno dove avevo una partizione /home di linux (ritengo in ogni caso che sia indifferente il tipo di partizionamento e formattazione )

Ho copiato tutto il contenuto della cartella /home e di .kde su l'hard disk.

Ho controllato che il contenuto delle due directory di seguito elencate siano state copiate totalmente:
1) /home/utente/.kde/share/apps/kmail
2) /home/utente/.kde/share/config

La prima cartella contiene totalmente la posta di kmail
Nella seconda cartella vi sono le varie configurazioni degli accont

A questo punto ho installato la Mandriva 2010.0 sulla macchina (portatile HP530)

Appena terminata l'installazione ho inserito il l'HD esterno su porta USB

Da terminale mi sono posizionato sulla directory dell'HD esterno /home/utente/.kde/share/apps e ho dato il comando chown -Rc utente kmail/
Questo passo è necessario per cambiare le proprietà dell'utente della directory kmail e dei file contenuti in essa.
Nota Bene al posto di utente si deve mettere l'utente che avete creato in fase di installazione.
Identica cosa ho fatto per la directory config, mi sono posizionato su /home/utente/.kde/share e ho impartito il comando chown -Rc utente config/

Il passo successivo è stato quello di importarmi tutti i dati che mi servivano nelle giuste cartelle della 2010.0:
1) tramite terminale mi sono posizionato sulla cartella /home/utente/.kde/share/apps dell'HD esterno
2) ho impartito il comando cp -vfR kmail/ /home/utente/.kde4/share/apps/
In questa maniera ho completamente copiato tutta la posta e la struttura che avevo realizzato nella cartella kmail alla 2010.0 appena installata.
3) tramite terminale mi sono posizionato sulla cartella /home/utente/.kde/share dell'HD esterno
4) ho impartito il comando cp -vfR config/ /home/utente/.kde4/share/ e copiato i vari file di config.
4.1) per fare una cosa più pulita è meglio copiare solo questi 4 file kmail.eventsrc kmail.notifyrc kmailrc kmailsnippetrc dalla cartella dell'hd esterno alla cartella config della 2010 appena installata.

Fatto ciò ho copiato alcuni file personali che avevo nella home dell'HD esterno e poi ho scollegato quest'ultimo.

Ho avviato Kmail e voilà tutte le mie email, filtri, account, erano presenti e funzionati.

Nota bene: il passo comando chown -Rc utente kmail/ è determinate altrimenti kmail non ha le autorizzazioni necessarie per accedere ai file copiati con cp -vfR kmail/ /home/utente/.kde4/share/apps/

Un saluto a tutti

Bye bye

Ritratto di Moreno
Moreno
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 24/09/2004
Messaggi: 16862

Ciao

E' meglio che questi appunti tu li trasferisca nella sezione Guide, possono essere molto ma molto utili anche ad altri utenti e non solo per KMail.

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.

Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 13/09/2006
Messaggi: 304

Ciao.
Non ho ben capito come si realizzano le guide.

Ritratto di Moreno
Moreno
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 24/09/2004
Messaggi: 16862

Ciao

Devi crearela con crea contenuto -> guida

Purtroppo la pagina con le spiegazioni di come scrivere una guida non c'è più, comunque alla peggio puoi fare un copia/incolla.

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.

Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 13/09/2006
Messaggi: 304

Ho riportato il tutto nella sezione Guida.
Bye bye