AAA Admin www.mandrakeitalia.org cercasi!!

42 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di emanueleeeee
emanueleeeee
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 21/11/2006
Messaggi: 898

Citazione:

Sei  mesi  hahahahahah  ce  ne  vogliono   Nove  per  partorire


 Si farebbe prima a partorire un'altro forum

Mandriva 2010.1 - Kde 4.4.3

Ritratto di TizioIncognito
TizioIncognito
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 17/01/2007
Messaggi: 493

Citazione:

Citazione:

Sei  mesi  hahahahahah  ce  ne  vogliono   Nove  per  partorire

 
 Si farebbe prima a partorire un'altro forum


D'accordossimo, il MIB ha impiegato pochissimo a crearsi il sito e farlo diventare una comunity.

Ritratto di Moreno
Moreno
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 24/09/2004
Messaggi: 16862

Ciao

Beh insomma community è forse una parola un po' grossa, anche loro rientrano nel novero dei forum con encefalogramma quasi piatto, 14 thread attivi in una settimana non sono esattamente una favola, fino a qualche mese fa la situazione era molto diversa.

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.

Ritratto di TizioIncognito
TizioIncognito
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 17/01/2007
Messaggi: 493

Potremmo vederla in modo ottimistico come un segnale che Mandriva non ha problemi e quindi nessun utente chiede nei forum.

Ritratto di irascibile
irascibile (non verificato)
()

Ciao,
ti ha colpito Moreno hehehe, comunque diciamo che Mandriva funziona bene e nessuno deve chiedere niente.

Ritratto di Astragalo
Astragalo
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/02/2005
Messaggi: 1377

Citazione:

Ciao

Beh insomma community è forse una parola un po' grossa, anche loro rientrano nel novero dei forum con encefalogramma quasi piatto, 14 thread attivi in una settimana non sono esattamente una favola, fino a qualche mese fa la situazione era molto diversa.

Ciao Ciao, Moreno

Parole sante vedere una comunity numerosa e attiva come ricordo quella italiana Mandriva in queste condizioni è una vera tristezza.

Non penso che la risposta sia che  non ci siano domande su Mandriva perchè funziona troppo bene.... forse la triste realtà è che scarseggiano gli utenti... almeno quelli italiani.

Sevirebbe un nuovo impulso, un segno di vitalità  per risvegliare un pò l'interesse, ma ho paura che ormai sia solo una vana speranza.

A presto.

Astragalo

Ritratto di Moreno
Moreno
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 24/09/2004
Messaggi: 16862

Ciao

Mah ti dirò non sono neanche poi tanto i nuovi utenti che scarseggiano, a spanne, perché mancano gli strumenti statistici, potrei dirti comunque che siamo attorno ai 2 / 3 nuovi iscritti al giorno peccato che proprio non si vedono.

Comunque penso che effettivamente l'effetto supermercato abbia inciso negativamente (per fortuna) sul numero dei post, oramai la maggior parte delle gravi problematiche legate a Linux sono o state brillantemente risolte e digerite o dimenticate per obsolescenza (vedi winmodem, modem USB etc.)

Ciao Ciao, Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.

Ritratto di nicco
nicco
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 02/04/2005
Messaggi: 1395

Ciao Moreno, dal momento che ci hai nominati,
volevo esprimere anche il mio punto di vista, con alcuni dati concreti

Nello share dei sistemi operativi il Linux aveva raggiunto il suo picco di oltre il 2% poco dopo l'uscita dei primi Eeepc, che sarebbe sicuramente salito ancora e molto di più, forse anche oltre il 10%, ma poi la mossa pesante di Microsoft di offrire l'XP a prezzi stracciati da inserire sui Netbook, si è rivelata una mossa per lei costosa ma vincente, che fermò di fatto il decollo di Linux e ne iniziò una rapida involuzione e regressione, che riportò lo share ben al di sotto dell'1%

Negli ultimi mesi sembra che sia iniziata una leggera ripresa:
da un 0.90 ad una attuale 1.12
http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems

Non si può dare motivo però solamente a questi numeri, ma secondo me dalla enorme diffusione e attenzione solo ed esclusivamente verso Ubuntu, che viene considerato, a torto od a ragione, un sinonimo di Linux

Le statistiche del MIB, denotano un aumento costante dell'utenza ad IP unico che viene a visitare le pagine del MIB quotidianamente, molto spesso quasi 1.000 utenti in un'ora, ma viene sempre più per consultare, leggere o prelevare materiale utile, ma non lascia alcuna impronta o testimonianza del suo passaggio, sono come dei Turisti cosiddetti "mordi e fuggi"

Ci siamo resi conto, che per farli interagire però, è sufficiente sbagliare qualcosa, così si fanno sentire per dire che c'è qualcosa che non va o non funziona: Se tutto funziona o fila liscio diventa un vero e proprio mortorio...

L'utenza in aumento proviene esclusivamente dal comparto Internazionale:
principalmente le utenze di lingua Francese e Russa, che oramai la fanno da padrone, e secondariamente da Usa, Polonia, Spagna, U.K., Germania, Ukraina e Brasile.

Sembra che l'utenza italiana stia lentamente, ma inesorabilmente, abbandonando Mandriva...

Ciao,
NicCo

Professional experience >>> Community Manager and System Admin: http://pianetalinux.org
Kernel designer, engineer, maintainer and tester for ROSA Desktop and OpenMandriva Lx O.S.
OpenMandriva 2014.0 x86_64 - OMV + Kernel Farm + MIB - Kernel-nrjQL-desktop-3.15.6

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 84

ciao diciamo che da una costatazione di migrazione di una piattaforma beta siamo andati a parare su altre argomentazioni,e questo mi pare proprio un OT alla grande. Che c'entra fare delle statistiche di quanti frequentano i vari forum? quì si stava discutendo del tempo abnorme della beta alla piattaforma definitiva,la scarsa frequentazione c'è stata per questa infinita beta,perchè prima non era cosi imho.Poi le analisi del perchè lasciano il tempo che trovano,se un utente entra in un forun che non funziona o perlomeno hà difficolta a navigarlo viene da se che và per altre strade.

Ritratto di niubbo75
niubbo75
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 21/10/2008
Messaggi: 410

Mi inserisco anch'io nel discorso, sono daccordo con quanto asserito da Nicco, mi dissocio solo per una cosa, tu dici che l'utenza Italiana stia lentamente ma inesorabilmente abbandonando Mandriva, a parer mio, invece, credo che stia utilizzando la più grande forma d'arte tutta ITALIANA, ovvero sia l'arte dell'arrangiarsi! Personalmente ho installato e sto continuando ad installare macchine Mandriva 2010.0 a scuole, enti pubblici e aziende private; in tutti i casi i problemi che sono sorti agli utenti sono prossimi allo zero o comunque non sono stati problemi di "sicurezza nazionale" (ovvero sia nessuno mi ha fatto squillare il telefono gridando "AIUTO AIUTO!!") e il più delle volte sono stati problemi legati a procedure errate durante l'utilizzo dei pacchetti software installati sulla macchina e risolti in autonomia direttamente dall'utente (ad esempio, utilizzo errato della sintassi durante la stesura di una funzione Calc, errore che si sarebbe presentato comunque anche se avessero utilizzato OOo su M$ o M$ Office stesso). Per contro, invece, le poche macchine M$ (nel dettaglio W7 Professional) che ho installato hanno richiesto un maggior supporto tecnico (M$ ha avuto la splendida pensata di modificare anche le voci dei menù...). Il fatto poi che i forum (sia Mandrakeitalia.org che il forum MiB) siano ultimamente deserti (pochi post, vero, ma le visite direi che non manchino a nessuno dei due) va ad avvalorare la teoria che "Mandriva funziona e funziona bene, non crea problemi e di conseguenza non ci sono richieste di aiuto" unito al fatto che ormai componenti hardware "ostici" da configurare e far funzionare correttamente (vedi modem USB, ad esempio) stanno via via andando a scomparire, le nuove versioni del kernel contengono già parecchi moduli precompilati e, soprattutto, il parco hardware supportato nativamente si è ampliato parecchio, uniamo tutti questi dettagli e tiriamo le somme, meno post perché meno problemi.
Ora io non vorrei aprire un flame, ma se qualcuno si fa un giretto sui vari forum di Ubuntu vedrà, invece, molta più attività ma questo non perché l'utenza Italiana stia abbandonando Mandriva ma perché la nuova versione di Ubuntu non è poi così stabile ed affidabile (amici del LUG, Ubuntisti sfegatati, hanno avuto più volte l'amara sorpresa di ritrovarsi senza X dopo aver fatto degli aggiornamenti...).
Come ha giustamente fatto notare Nicco, basta commettere qualche piccolo, banale, errore per vedere il forum animarsi (ndr: Nicco sto ancora aspettando l'icona nel menù di MoIoSMS ).

Linux kernel 2.6.35.4-desktop-nrj.69mib x86_64 AMD Athlon(tm) 64 Processor 3500+ GNU/Linux nVidia GeForce 7300 LE - KDE 4.4.3 on Mandriva Linux 2010.1, ofcourse! Rappresentante Italiano Mandriva (per suggerimenti, critiche o altro contattatemi in privato)