comando mount da utente "normale"

3 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di cirax
cirax
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 25/10/2004
Messaggi: 187

Ciao,
mi chiedevo se è possibile usare il comando mount come utente normale, spiego cosa intendo:
vorrei usare un dir condivisa sul pc windows per il backup di alcune cartella e per farlo trovo comodo montare la cartella con il seguente comando:

mount -t cifs -o username=utente,password=pwd //pcwin/dirwin /home/io/dirlinux

questo comando posso eseguirlo solo come root e di conseguenza posso scrivere solo come root, potendolo dare da mia utenza non avrei più questo inconveniente...

premetto che non mi interessa il mount in automatico all'avvio...


"piscio sui pomponi e sui cilindri dispari!"
da Ed il polso del Joe Bar Team

Ritratto di tom2004
tom2004 (non verificato)
()

puoi configurare il comando sudo in modo che la tua utenza possa usare mount in questo modo:
sudo mount -t cifs -o username=utente,password=pwd //pcwin/dirwin
/home/io/dirlinux
con "configurare il comando sudo" intendo dire che puoi fare in modo che sudo chieda la password dell'utente e non quella di root, e che puoi scegliere quali dei comandi riservati a root il tuo utente puo usare
spero di averti chiarito le idee piu' che avertele confuse Smile
Ciao

Ritratto di Paolo77
Paolo77
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 15/06/2009
Messaggi: 75

Ciao, se il problema è solo il poter scrivere da utente normale puoi sempre cambiare i permessi con chmod:
 chmod -R 777 /home/io/dirlinux
(-R: ricorsiva, applica anche alle sottocartelle, i numeri indicano i permessi rispettivamente dell'utente proprietario, del gruppo proprietario e di tutti gli altri utenti.
lettura: 4, scrittura: 2, esecuzione: 1, fai le somme dei permessi che vuoi assegnare)
Per cambiare il proprietario a quanto ricordo devi usare chown, per il gruppo chgrp.
Se devi semplicemente montare la cartella ad ogni avvio del pc puoi semplicemente aggiungere una riga al tuo /etc/fstab
In alternativa puoi configurare sudo come ti è stato suggerito, ma secondo me non è la strada migliore
Paolo

Ritratto di cirax
cirax
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 25/10/2004
Messaggi: 187

Ciao e grazie ad entrambe, scusate se non ho risposto prima ma ho avuto un pochino di cosette da fare...
Tornando a noi devo dire che modificando la configurazione di sudo l'unica cosa che risparmio è di digitare la pwd di root ma la dir è sempre di proprietà sua.
Nel secondo caso diventa troppo laboriosa, ho deciso di effettuare il backup con FreeFileSync eseguendolo come root, mi sembra la soluzione più rapida...

P.S. nel sito dicono che l'unica versione per Linux sia solo per Ubuntu... si tratta semplicemente di un file zip, scarichi, decomprimi ed esegui...


"piscio sui pomponi e sui cilindri dispari!"
da Ed il polso del Joe Bar Team