[new user] Danneggiamento partizioni.

15 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di alexbit
alexbit
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 15/11/2009
Messaggi: 4

Salve a tutti,
sono nuovo di questo forum.
Dopo diverso tempo con ubuntu, stante la sottile delusione dell'ultima release (9.10) e vedendo le positive recensioni su Mandriva ho deciso di provare.
…detto fatto ho provato ad installare Mandriva sul portatile e…

detto fatto è successo un cas**o colossale!

Questa era la mia configurazione disco PRIMA di provare Mandriva:

Hdd da 120 GB con le seguenti partizioni:

4 GB swap

128 Mb ext2 /boot (primary)

10 Gb ext4 / (primary)

80 Gb ext3 /home (logical)
25 Gb free space

s.o: ubuntu linux 9.04

Ho provato a installare Mandriva One (GNOME) 2010 così facendo:

4 GB swap (format:yes)

128 Mb ext2 /boot (format:yes)

10 Gb ext4 / (format yes)

80 Gb logical ext3 NESSUN CAMBIAMENTO e nessun mount point.

25 Gb primary ext4 /home (l’ho ovviamente ricavata nello spazio libero)

Ho quindi reimpiegato le precedenti partizioni (formattandole) fatto
salva la “home” precedete e creando la nuova home nello spazio libero.

Risultato: hard disk NON più leggibile. Partizioni stravolte.

Vecchia HOME con dati importanti persa!!!
Riepilogando:
Dopo che è partita la "live" ho avviato la procedura di installazione scegliendo il partizionamento manuale (come detto sopra).
Al riavvio Mandriva ha dato problemi di impossibilità a scrivere sulla "home" lamentando insufficienti diritti utente!
Ho provato a rieseguire la procedura da capo e con mia sorpresa ho notato che la nuova partizione non era stata creata (all'opzione di partizionamento ho ritrovato lo stato de-quo).
Ho reimostato tutto e... tadan: stesso risultato con in più la vecchia partizione home cancellata.
Tanto x capirci.... nel grafico a barre è bianca!

Accidenti a me!

Di una cosa son sicuro (perchè ci ho guardato 3 volte prima di ogni
avanti): io non ho sbagliato nulla nella procedura che tra l’altro
avevo già sperimentato con successo ad ogni aggiornamento di ubuntu.

Mandriva sarà anche fantastica ma a me ha fatto un bel casino!

Ed ora mi sto dannando x cercare di recuperare qualcosa.

Ovviamente ho accantonato quel disco per evitare altri casini!
Spero che qualche buona anima possa aiutarmi!
Grazie comunque in anticipo.
Ale
(PS: sto provando con test-disk è la deep-scan trova la partizione da 80GB ma non riesce a recuparla. O almeno così sembra. Ho provato anche la scansione da Mandriva con il tool inclusa ma mi dice che il disco è "troppo danneggiato per lei")

Ritratto di Dom-X
Dom-X
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 12/11/2006
Messaggi: 1000

..tutto ciò è alquanto curioso, se hai installato la one e non hai sbagliato i mount point, e non ti sei fumato l'impossibile sbagliando a formattare, è impossibile che l'installer di mandriva ti abbia arbitrariamente piallato la vecchia /home da 80giga ...  molto più probabile che la vecchia /home che usavi con ubunto fosse li presente non montabile perchè magari danneggiata e quindi non visibile..
Da consolle loggato come superuser ( ricorda che mandriva non hai il sudo configurato come in ubunto ) e posta qua l'esito del comando df ovvero

[user@localhost]$ su - ( COL TRATTINO ! )
password: la password di root
[root@localhost]# df -haT ( ovvero -human readable -all information -Type of flie system ) 

Mandriva 64 bit 2011, kernel MIb Nrj 3.0.8

Ritratto di AndreaS
AndreaS
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2007
Messaggi: 110

Non so se sia valido anche per linux, ma mi sembra che con windows ci sia un limite di 4 partizioni per disco.

Ritratto di Dom-X
Dom-X
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 12/11/2006
Messaggi: 1000

Citazione:

Non so se sia valido anche per linux, ma mi sembra che con windows ci sia un limite di 4 partizioni per disco.

 

Si e no.. il limite massimo di partizioni in un sistema Windows è di 4 partizioni primarie.. ma se crei una partizione logica (estesa) ci puoi mettere tante partizioni quante sono le lettere rimaste libere..

Linux non ha relativamente limiti puoi mettere n / e n /directory .. tra l'altro puoi montare una directory all'interno di un altra.. insomma non è un problema di logistica..

Mandriva 64 bit 2011, kernel MIb Nrj 3.0.8

Ritratto di Paolo77
Paolo77
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 15/06/2009
Messaggi: 75

Ciao, tempo fa anch'io avevo avuto un problema che può avvicinarsi in qualche modo. L'installer mi diceva che la tabella delle partizioni del disco era illeggibile e mi proponeva di formattare l'intero hd. Ho risolto con Puppy, è una di quelle distribuzioni leggerissime, tipo 50mb... Nonostante l'installer dicesse che non poteva leggere le partizioni con quello sono riuscito a montarle e a copiarmi tutti i dati prima di formattare. Secondo me puoi fare un tentativo...
Ciao Paolo

Ritratto di tom2004
tom2004 (non verificato)
()

Citazione:

Al riavvio Mandriva ha dato problemi di impossibilità a scrivere sulla "home" lamentando insufficienti diritti utente! 

  

gli utenti in unix sono identificati da 2 numeri, uid e gid.  
probabilmente la tua vecchia \home era di un utente con uid/gid diversi da quelli che la 
nuova installazione mandriva aveva assegnato al tuo nuovo utente, anche se il nome utente coincideva. 
per questo ti dava errore di diritti.

Adesso la vedo dura... in bocca al lupo!!
e abituati a fare il backup

Ritratto di alexbit
alexbit
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 15/11/2009
Messaggi: 4

Ciao,
come dicevo nel post, subito dopo il danno, ho rimosso l'hdd, l'ho collegato ad un box esterno USB e ho inserito nel portatile un HDD nuovo di pacca.
Visto lo scoraggiamento ci ho reinstallato ubuntu.
COn virtualbox ho tirato su una macchina virtuale con MAndriva one 2010 ho collegato il disco esterno è l'ho montato ma, pur riconoscendolo, Mandriva mi dice "unable to mount".
Ho provato a dare il comando consigliato ma mi da info solo sul disco "virtuale".
Comunque di seguito allego il codice:
[manuser@localhost ~]$ su -
Password:
[root@localhost ~]# df -haT
Filesystem    Type    Size  Used Avail Use% Mounted on
/dev/sda6     ext4    3,4G  2,7G  526M  84% /
none          proc       0     0     0   -  /proc
/dev/sda5     ext2    107M   12M   90M  12% /boot
/dev/sda7     ext4    1,4G   36M  1,4G   3% /home
none   binfmt_misc       0     0     0   -  /proc/sys/fs/binfmt_misc
gvfs-fuse-daemon
fuse.gvfs-fuse-daemon    0,0K  0,0K  0,0K   -  /home/manuser/.gvfs
[root@localhost ~]# ^C
[root@localhost ~]#
Mi sento veramente uno straccio....

Ritratto di Paolo77
Paolo77
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 15/06/2009
Messaggi: 75

Ciao, non conosco bene ubuntu ma penso che ci sia anche li lo stesso comando o un suo equivalente...se riesci a postare il risultato da li...
Ciao Paolo

Ritratto di alexbit
alexbit
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 15/11/2009
Messaggi: 4

Sto provando collegando l'hdd ad un pc con windows.
Testdisk, se lo imposto con partition type: NONE trova ciò che vedete nell'allegato.
Il bello è che se poi vado avanti mi appare il secondo messaggio...
Posso fare solo "deep search" e segnala diversi errori.
Ora l'ho stoppato e sto vedendo se riesco a bypassare il "warning" allo step2 scegliendo come partition type=INTEL/PC partition
In relazione a questa scelta le alternative sono quelle visibili al quarto screenshot.
Scegliendo INTEL/PC partition ottengo quanto all'ultimo screenshot.

PLEASE HELP...

 

 

 


 

Ritratto di michele-p
michele-p
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/01/2007
Messaggi: 3268

...ma hai provato a fare dapprima un recupero dati con una live? ...sei certo di aver perso tutti i dati? ....ma come cavolo hai fatto....
backup, backup.backup prima di volta e ogni colta che si mettono le mani sul disco rigido indipendentemente da quello che si sta utilizzando.
Bye

Ritratto di Dom-X
Dom-X
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 12/11/2006
Messaggi: 1000

bhe.. da quel che ho potuto vedere direi che mandriva GIUSTAMENTE non ha montato una paritizione per problemi di permessi /user/settori magari danneggiati . .quel che è.. ora.. in genere viene fuori l'avviso in dolphin (non chiedetemi cosa fa nautilus.. non uso gnome.. in xfce thunar non dice nulla.. semplicemente non monta nulla) che il disco non è montabile.. in genere un montaggio con forzatura salva capra e cavoli.. dopo si tratta di recuperare i dati.
... maledetto backup.. purtroppo si impara a farlo dopo aver subito un disastro di proporzioni bibiliche..  

Mandriva 64 bit 2011, kernel MIb Nrj 3.0.8