drivers modem usb

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di tuneq
tuneq
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 13/09/2006
Messaggi: 18

Sto per istallare mandriva 2006.
prima di farlo vorrei sapere sapere se in qualche modo prosso istallare il modem o devo direttamente comprarne uno nuovo.
se si quale mi consigliate?

Ora ho un modem ROADSLC-U [FlyNet ADSL Usb Modem]

sul sito nn ci sono i driver per linux. Come fare?
grazie

Ritratto di lillox
lillox
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 29/10/2004
Messaggi: 803

non conosco il tuo modem ma
con una scheda ethernet e un router non avrai nessun problema
:-P

linux user 384443

http://counter.li.org/

Ritratto di fabiofr
fabiofr
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 29/09/2006
Messaggi: 33

Gente, ma vogliamo una buona volta affrontare il problema dei modem ADSL USB su linux? Troppo facile rispondere che gli ethernet sono migliori... troppo facile! Anche perché sia gli uni che gli altri hanno pregi e difetti.
E poi, intendiamoci: è come se uno vi domanda come riparare una panda, e voi gli risondete che siete già passati alla bmw! Andiamo, siamo seri!
Il fatto che linux abbia problemi con i modem usb (e per la verità anche con una grandissima quantità di altro hardware) dimostra NON la superiorità dell'hardware che riconosce, ma piuttosto la non piena maturità (almeno allo stadio attuale) del pinguino!

Ritratto di Moreno
Moreno
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 24/09/2004
Messaggi: 16862

Ciao

Il problema dei Modem USB è il FirmWare che il più delle volte è proprietario e spesso pure Bacato.
Essendo proprietario non può essere distribuito leberamnente da nessuna Distro GPL oriented.

Io sono andato avanti anni con il mio speedtouch e ad ogni aggiornamento era un patema d'animo.

Adesso con 24€ mi sono tolto il macigno e non vedo perchè dovrei ridiventare matto solo perchè è nostro dovere fare andare i modem USB.

Gli ultimi proprietari di Modem USB sono pregati di fare guide in modo da aiutare gli ultimi sfortunati proprietari di modem USB che non riescono a farli andare.

Qualcuno mi deve spiegare dobve sono i difetti dei modem Ethernet.

Ciao Ciao Moreno

Addio, e grazie per tutto il pesce.
Avatar by moonlight-dream.

Ritratto di SLAYChristian
SLAYChristian
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 27/09/2006
Messaggi: 3

A mio parere si preferiscono gli usb xkè quando sottoscrivi 1 contratto di adsl risulta comodo affittare il modem ke il gestore propone e ke è quasi sicuramente USB... Banale, no?
Diciamo ke stiamo lentamente entrando in1periodo dove spostarsi a ciò ke diventa gpl sarà sempre + una necessità dell'individuo, visto ke zio bill stà cominciando a fare le prove di genuinità del Suo xp, visto ke Mac è cmq a pagamento... e quindi l'esigenza diventa migrare dal winzoz taroccato agli unix senza dover smenarci ulteriori dindini. Se si comincia coi 24 euri x il modem, altri per l'audio, video e cavoli vari, capite ke l'utente ci ripensa e cambia opinione.
Io parlo da utente normale, non sono sviluppatore o programmatore, sono un trafficone e cmq la giustificazione del mio passaggio a linux è ke a diversi colloqui di lavoro mi è stata kiesta la conoscenza di linux...
Ma l'impressione ke mi da è ke se ci sbatte un po' si può veramente fare l'impossibile con Linux e ti senti più proprietario del mezzo.
E' tutto molto più accessibile e anke semplice, dire Linux è difficile xkè bisogna scrivere i comandi è un pregiudizio infondato. Lo dico io ke mi reputo un'ignorante in materia, ma ke sbattendomi sono riuscito a fare partire il cavolo di speedtouch 330...dopo quasi 1 anno di vari tentativi!
Una cavolata così per me è stata una grande soddisfazione, perkè è come il bambino ke vuole il giocattolo, se glielo comprano subito dopo 2 giorni lo butterà lì senza guardarlo neppure siccome non ne apprezza il valore, se invece gli si dice " beh, se lo vuoi guadagnatelo!" allora quando lo riceverà, dopo innumerevoli sforzi, sicuramente lo apprezzerà di più.
Sbattetevi, fate, cercate, ke con Linux tutto è possibile, ma soprattutto tutto è di tutti.
Ciao!

Ritratto di fabiofr
fabiofr
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 29/09/2006
Messaggi: 33

Linux comunque sta migliorando moltissimo: compaiono sempre più spesso distro che possono essere programmate in modalità grafica anziché tramite console: questo probabilmente per essere sempre più user-friendly per chi migra da Windows.

Però a me è successa una cosa strana: Mandriva one riesce a riconoscere il mio modem usb Aethra starmodem, che quindi si allinea subito, perfettamente. Addirittura, una volta, smanettando tra le impostazioni (protocolli, incapsulamento, ecc.) sono riuscito a collegarmi a internet e la velocità era notevolissima. Poi, però, non avendo appuntato i parametri che avevo dato, non sono più riuscito ad effettuare collegamenti nelle sessioni successive. Voi ne sapete qualcosa? Sareste in grado di aiutarmi? Grazie!

Ritratto di Lorenz
Lorenz
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 13/10/2006
Messaggi: 8

anch'io ho il flynet.. e vorrei installarlo su mandriva one 2007.. ho anche un kraun adsl usb, che è eciadsl compatibile ma non sono riuscita a farlo andare...