Arescom nd220b di telecom

7 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

salve
sto pensando di passare con mandriva2008 ma volevo sapere qualcosa per il mio modem usb, l'arescom telindus nd220b
qualcuno sa darmi informazioni?

Ritratto di danpizza
danpizza
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 01/11/2007
Messaggi: 11

Se non sbaglio (e se lofaccio correggetemi) per far andare l'Arescom bisogna installare il pacchetto eagleusb.

Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

sì ho letto ma la cosa funziona?
cioè non ho trovato nessuno che dice "Funziona senza problemi" ma solo tanti blah blah blah
pensavo fosse diffuso questo modem

comunque per il resto dell'hardware dovrei avere problemi?
la mia scheda madre è una asrock alivenf6g-dvi
con la video e audio integrati

se è troppo complesso farli accettare da linux mi arrendo subito (purtroppo non ho amici con linux che possono aiutarmi)

Ritratto di danpizza
danpizza
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 01/11/2007
Messaggi: 11

Non saremo amici nel senso stretto del termine però qualche migliaio di persone che usano linux sui forum le trovi eheheheh.

A parte gli scherzi io lo avevo il Telindus e l'ho anche configurato con successo solo che ci sono dei piccoli "inconvenienti"

1) dopo l'installazione dei driver se decidi di cambiare porta usb al modem... devi disinstallare e reinstallare i driver.

2) non sono mai riuscito a configurarlo per l'avvio automatico (in pratica dovevo dare due comandi da shell)

3) se non sei sicuro della compatibilità hardware scarica una live (che non si installa subito) e prova se ti riconosce tutto.

4) se ti arrendi per così poco... io ho comprato un modem adsl ethernet (25€) per non dover dare i due comandi da shell.

5)... bho... buon Linux...

Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

ho deciso che non mi arrenderò
comprerò un modem ethernet

l'unica è che devo partizionare l'hd che ho con già windows installato...ho letto che con mandriva lo fai all'installazione (spero di non sbagliarmi)...oppure col cd senza installazione puoi provarlo anche dalla partizione già "occupata"?

ultima domanda
ho il livecd di ubuntu (che mi hanno inviato aggratis) è molto diverso da mandriva2008? Ovviamente sì ma se non ho problemi su ubuntu è possibile averne un miliardo su mandriva2008?

Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

la prima esperienza con il cdlive di ubuntu (di qualche tempo fa) è stata un fallimento

errore potentissimo che non mi ha fatto partire nulla (error to loading your video) una cosa così che non ricordo con precisione ma interessava la mia scheda video nvidia (integrata nella mamma) Sad

Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

PARLO DI MANDRIVA 2008 Smile
scusatemi tutti se uppo ancora ma avevo un problema
mi dava no acceptable c compiler found in spath
ho risolto scaricanndo il pacchetto da dvd che però ho dovuto fare in modo un po' casareccio
cioè cambiando cdrom2 in cdrom e viceversa perchè dal centro di controllo voleva scaricarmi a tutti i costi i pacchetti necessari da blahblahblah/cdrom2

dunque ora "funziona"

./configure mi da
libxslt-proc missing keeping prebuild version (però dal centro di controllo dice che è installa, la versione 1.1.22)
e poi Error: Kernel sources cannot be found!

a questo punto sono bloccato
qualcuno può aiutarmi?

Ritratto di Fraaa
Fraaa
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 04/11/2007
Messaggi: 20

STUPENDO

era una vera cazzata

se vi interessa ora sono fuori da windows al 100%

Installare i driver è stato molto semplice windows ci ha solo incrostato il cervello, basta farlo lavorare.